Acea energia spa

Acea Energia SpA: esperienza, impegno e rispetto

La fondazione di Acea SpA, avvenuta il 31 marzo 2011 con la fusione di due grandi operatori internazionali, può sembrare relativamente recente. In effetti, però, l'esperienza maturata nel corso degli anni ne ha fatto una delle aziende leader nella distribuzione di servizi essenziali. Acqua, energia e gas sono i settori in cui opera con successo in buona parte del territorio nazionale. La soddisfazione del cliente viene posta come requisito essenziale dell'attività svolta. Nell'ambito della distribuzione dell'energia, Acea SpA si impegna in un programma eco-sostenibile con alti standard. La società è interamente italiana e rappresenta il terzo operatore per la distribuzione di energia sul territorio. Questi risultati sono stati raggiunti grazie agli investimenti nell'innovazione tecnologica, nello sviluppo, nella tutela ambientale e nella qualità dei servizi forniti.
Logo Acea SpA

Acea di Roma 1909-1996. Energia e acqua per la capitale

Prezzo: in offerta su Amazon a: 69€


Due rami del servizio Acea Energia SpA

Acea Energia SpA offre due distinte fasce di servizio per la fornitura di energia elettrica e gas ai suoi clienti: Mercato Libero e Servizio di Maggiore Tutela. La possibilità di indirizzarsi verso l'uno o l'altro dei rami è una forma di apertura verso le esigenze degli utenti. Il Mercato Libero comprende una serie di valide soluzioni preparate ad hoc dall'azienda, in funzione delle abitudini degli utenti. Alcuni dei parametri che vengono valutati sono: fascia oraria, prezzo bloccato e sfruttamento di risorse rinnovabili. Le offerte in tal senso sono: la fascia monoraria, la fascia bioraria, Rapida e Viva. Il servizio di Maggiore Tutela, invece, interessa chi vuole la fornitura di energia e gas secondo quanto stabilito dall'AEEGSI, ovvero l'Autorità per l'Energia Elettrica e il Gas Italiana.

  • fornelli del gas accesi Acea Energia è una società per azioni italiana impegnata nel segmento delle utilities. Già leader nel settore idrico con 1,5 milioni di clienti serviti, Acea Energia è una delle principali società di ...
  • La sede principale di Acea energia Prima di prendere in considerazione le tariffe Acea energia, bisogna dire che questa azienda fa parte del gruppo Acea, che da anni vende energia elettrica, gas e altri servizi, compresa anche l’erogaz...
  • acea energia guasti Per rendere il servizio di assistenza più celere nel fornire aiuto ai clienti, Acea Energia Guasti ha istituito diversi servizi di pronta assistenza, differenti a seconda del tipo di problema. C'è un...
  • acea energia holding Acea Energia Holding S.p.A è una società che occupa una posizione leader nel settore energetico e idrico italiano, vantando il primato per quanto riguarda la fornitura d'acqua su tutto il territorio n...

Protezione impermeabile Area Tongjing 240W 2500-7500K LED Luce stradale Sicurezza Apparecchio di illuminazione 15500-18500Lm IP65 per Esterni Casa AL-H-LL240W

Prezzo: in offerta su Amazon a: 842,99€


Mercato libero Acea Energia SpA

Il Mercato Libero rappresenta una forma di autonomia, conferita al cliente, per la scelta del tipo di contratto di fornitura luce e gas cui aderire. Non tutti hanno le stesse abitudini di vita. Casalinghe, lavoratori, studenti e aziende, ad esempio, trovano comodi orari diversi per accendere elettrodomestici. La casalinga preferisce il disbrigo delle faccende durante il giorno. Lo studente e il lavoratore avviano i cicli di lavaggio durante la notte e festivi. L'azienda ha un consumo in funzione dei turni di lavoro e delle esigenze di produzione. La casistica è vastissima. Per questo il Mercato Libero Acea offre la Bioraria per concentrare i consumi negli orari e giorni più convenienti. La Rapida è indirizzata a chi vuole mantenere bloccato il prezzo per 12 mesi. La formula Viva è rivolta a chi vuole tutelare l'ambiente, usufruendo di energia da fonti rinnovabili.


Acea energia spa: Servizio di Maggiore Tutela Acea SpA

Il Servizio di Maggiore Tutela è erogato a chi preferisce un servizio di fornitura alle condizioni dettate dall'Autorità Energia Elettrica e Gas. In genere, in questa fascia ci sono utenti che non hanno mai cambiato fornitore o che se anche l'avessero fatto, adesso vogliono rientrare in questa forma di contratto. A questa categoria possono appartenere utenti con consumi domestici o piccole aziende che non usano l'alta tensione per il funzionamento dei macchinari. Dal 1 luglio 2010 a tutti gli utenti domestici viene applicata una tariffa bioraria. Le disposizioni da applicare a questo tipo di fornitura vengono periodicamente aggiornate dall'autorità secondo pubblicazioni ufficiali. Il passaggio da diverso fornitore al Servizio di Maggiore Tutela deve seguire, comunque, l'iter previsto dal gestore di appartenenza al momento in cui la decisione di passaggio viene presa.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO