Assicurazione casa

L’assicurazione casa è un fattore molto importante in grado di offrire maggior sicurezza non soltanto all’abitazione ma agli stessi abitanti. Le polizze presenti sul mercato sono in grado di offrire differenti coperture rispetto agli svariati danni che si possono verificare, non soltanto alla struttura dell’immobile ma anche al suo contenuto. Le assicurazioni sono in grado di soddisfare tutte le esigenze del richiedente, dell’abitazione, stabilire un importo medio tale da portare a una copertura totale pagando cifre più che consone alle esigenze personali. In altre parole, secondo l’assicurazione casa prescelta, è possibile decidere cosa coprire con la polizza assicurativa e decidere persino i massimali (danni causati da terzi, animali, morosità d’inquilini e condizioni simili). Tra le principali polizze assicurative rientrano: danni all’abitazione e al suo contenuto, ... continua

Articoli su : Assicurazione casa


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Assicurazione casalinghe

      Casalinga che stira L'assicurazione casalinghe è obbligatoria, ma sono ancora molte le persone che non la pagano. Se da una parte tutela la persona che svolge il lavoro domestico senza scopo di lucro, dall'altra è diffic
    • assicurazione cane

      Assicurazione cane L'assicurazione per il cane offre un valido aiuto nella protezione del proprio animale domestico: in particolare, in caso di malattia improvvisa del cane o di infortunio, vengono fornite tutte le indi
    • Assicurazioni casa

      Assicurazione casa Le assicurazioni casa tutelano dai danni all’abitazione, ai beni e dalle spese di responsabilità civile. Con le varie garanzie offerte si ha una tutela completa. Le varie coperture e la convenienza de
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , furto, rapina, responsabilità verso terzi e assistenza legale.

      L’assicurazione casa può essere stipulata in modo tale da coprire i danni all’abitazione e al suo contenuto. Nel primo caso si fa riferimento a quei danni subiti dall’immobile da fughe di gas, fulmini, vento, incendi, grandine o altre calamità naturali che provocano danni importanti all’abitazione stessa come ad esempio: tubature rotte che possono provocare danni alla pavimentazione interna della casa o danneggiamenti di altri impianti. Nella stipulazione di quest’assicurazione sono inclusi i costi di ricerca del danno, sgombero dei materiali ormai inutilizzabili, un eventuale soggiorno in albero per inaccessibilità nell’abitazione. Tutti questi costi sono calcolati sulla base della spesa per ricostruire la casa, riportandola alla sua condizione originaria di vivibilità. La copertura dei danni subiti dal contenuto dell’abitazione riguarda danneggiamenti a mobili, apparecchi elettronici e simili, provocati dagli eventi precedentemente citati (naturali e no). A questa categoria appartiene, ad esempio, la rottura di un televisore a seguito di un fulmine. Il risarcimento del danno è calcolato in base al valore del contenuto danneggiato applicando un prezzo pieno.

      Un’altra tipologia di assicurazione casa che può essere stipulata riguarda la protezione dello stesso immobile dal furto e rapina. Include sia i beni contenuti all’interno della casa e sia gli effetti personali prelevati dall’abitazione a seguito di una rapina o di uno scippo. In questa fattispecie il risarcimento della perdita si calcola in base al valore dei beni venuti a mancare, arrivando sino alla somma riportata nella polizza assicurativa. Oltre a questo il soggetto assicurato viene risarcito per la somma prevista, eventuali danni causati dai ladri all’abitazione e al suo contenuto (scasso della porta, rottura degli elettrodomestici, mobili etc.). L’assicurazione legale è un fattore molto importante giacché offre all’assicurato la massima tutela non soltanto al verificarsi uno dei precedenti casi e al rispetto delle clausole assicurative, ma anche se ad esempio l’abitazione viene danneggiata a causa di spandimenti provenienti dall’abitazione del vicino.

      La responsabilità civile verso terzi è una tipologia di assicurazione casa che a sua volta si distingue in 3 principali categorie. La responsabilità Civile Conduzione e la Vita familiare è una polizza che tutela l’assicurato e famiglia dai danni causati a terzi in maniera accidentale. A questa categoria appartiene, per esempio, la caduta di un vaso dal davanzale che provoca danni a terzi, un rubinetto scordato aperto che allaga e danneggia gli ambienti dei vicini e fattispecie simili. Stipulando questo tipo di assicurazione, il soggetto assicurato è tutelato anche quando va in vacanza entro un periodo non superiore ai 2 mesi di permanenza nell’abitazione in affitto. La responsabilità civile Cane, come si evince dal nome, copre tutti i danni provocati dall’animale del soggetto assicurato ovunque esso si trovi. Infine, la categoria di Responsabilità Civile Proprietà è una polizza che risarcisce i danni provocati dall’abitazione dell’assicurato a edifici vicini, cose e/o persone. Se ad esempio un vaso, un infisso, una tegola o altro, cadono dall’abitazione dell’assicurato danneggiando persone o cose, l’assicurazione provvede al pagamento del danno causato.


      Guarda il Video


      sitemap %>