Ammortamento

L'ammortamento viene definito in maniera diversa a seconda dell'ambito che si prende in considerazione, pur rivolgendosi sostanzialmente ai beni di un'azienda e al deprezzamento nel tempo. In economia un ammortamento rappresenta un deprezzamento del valore di un determinato bene, solitamente si tratta di un bene produttivo oppure di investimento. Questo deprezzamento è dovuto all'usura oppure all'invecchiamento delle apparecchiature che risulteranno non più utilizzabili. Questo processo porta le imprese a dover sostenere dei costi per poter ricostituire il bene. L'ammortamento deve essere opportunamente contabilizzato in tutti i bilanci delle imprese in modo che si possa valutare correttamente il conto economico e il relativo patrimonio. Da questa analisi si potrà poi in seguito rinnovare il valore dei beni e provvedere alla loro sostituzione.In contabilità l'ammortamento viene definito come il procedimento tecnico che serve per dividere i costi di alcune immobilizzazioni, ... continua

Articoli su : Ammortamento


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Allianz ras

      protezione di casa, auto, persona.
Le esigenze della vita moderna portano a necessitare pacchetti assicurativi sempre più complessi: come orientarsi? Allianz RAS propone un'offerta completa di tutti i servizi offerti, dei passaggi per
    • Calcolo finanziamento maxirata

      finanziamento con maxirata Il calcolo del finanziamento maxirata viene calcolato in base alla mensilità e un canone mensile.In questo modo l'utente può utilizzare il bene o mezzo senza preoccuparsi della manutenzione diretta.Il
    • Calcolo piano ammortamento

      Calcolo piano di ammortamento Il piano di ammortamento è un prospetto in cui sono indicati tutti i dettagli relativi a un debito. Contiene l'importo della rata, il debito estinto e quello residuo, suddivisi in base al periodo di r
    • Calcolo rata finanziamento on line

      calcolo rata finanziamento Grazie al calcolo rata finanziamento online è oggi possibile capire velocemente quanto si dovrà pagare mensilmente per un prestito e quanto sarà l'ammontare annuo degli interessi. Attraverso questo st
    • Finanziamento bancario

      Soldi Un finanziamento bancario è composto da un piano di ammortamento, formato dalle rate, costanti o variabili, composte da capitale e interessi. Ma come è calcolato questo piano, e quali sono le variabil
    • finanziamento chirografario

      Firma da apporre per un finanziamento chirografario Il credito chirografario, dal momento che per sua natura è molto particolare, può essere erogato da enti appositi, quindi è importante capire quali siano, come si possa chiedere il finanziamento senza
    • Prestito finanziamento

      Immagine di mazzette di dollari
Il ruolo del soggetto erogante il finanziamento viene normalmente svolto da una banca o da un istituto di credito autorizzato. Questo concede, in genere a un privato cittadino o a un’azienda, una somm
    • Rata finanziamento

      Approvazione rata finanziamento La rata finanziamento è l'importo, generalmente mensile, con il quale viene effettuato il rimborso di un prestito ottenuto per l'acquisto di beni dall'importo elevato. Un modo per avere subito qualche
    • Simulazione ammortamento

      simulazione ammortamento Una semplice guida per capire un po' meglio che cos'è l'ammortamento e in base a cosa viene calcolato. Tutte le informazioni sulle differenti tecniche di ammortamento previste, sul loro funzionamento
    • Simulazione piano ammortamento

      Piano di ammortamento di un mutuo La corretta simulazione di un piano di ammortamento prevede il calcolo adeguato delle rate in modo che sia possibile dividere correttamente la quota da restituire in rate congrue e valutando attentame
    • Tasso di interesse finanziamento

      Valutazione tasso di un finanziamento Il tasso di interesse di un finanziamento è un elemento fondamentale di cui tenere conto quando si richiede un prestito. L'incidenza di questo parametro sul costo effettivo del prestito stesso non è s
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , sia materiali sia immateriali. Un'immobilizzazione è un bene che non termina il suo impiego durante un solo esercizio, ma si protrae nel tempo. Queste divisioni devono essere effettuate tramite delle quote che necessariamente hanno incidenza sul calcolo del reddito. Per calcolare l'ammortamento è necessario conoscere il valore che deve essere ammortizzato e la durata utile per la quale il bene può essere impiegato. Il valore da ammortizzare risulta uguale alla differenza fra il costo del bene in oggetto e il valore netto che risulterà quando il bene non sarà più utilizzabile. Le imprese, quindi, per operare correttamente, devono mantenere un fondo di ammortamento che possa essere utilizzato per la sostituzione dei beni capitali.L'ammortamento economico può essere differente dall'ammortamento fiscale, cioè quello che definisce correttamente le quote che possono essere effettivamente dedotte per legge. Trattando l'ammortamento in campo finanziario invece, si descrive l'estinzione di un debito o di un mutuo tramite un rimborso che avviene in modo graduale. Quindi per operare un piano di ammortamento si deve predisporre un programma di rimborsi che il debitore deve versare al creditore creando un prospetto che evidenzi perfettamente la procedura di rientro. Un ammortamento finanziario rappresenta un debito che non viene ripagato alla scadenza, ma che prevede un rientro con il versamento di rate che possono essere annuali, semestrali, trimestrali oppure mensili. Le rate che vengono versate devono includere una parte che rappresenta la parte da decurtare dal debito più gli interessi che vengono calcolati su debito che rimane da pagare.Il calcolo delle rate di ammortamento più utilizzato è quello a rate costanti e prevede che la quota che rappresenta gli interessi si riduca con il tempo e con la diminuzione del debito che rimane da saldare. Un ulteriore metodo prevede l'utilizzo di rate decrescenti, in questo caso la parte di rimborso del capitale risulta costante, mentre la quota che comprende gli interessi decresce, dal momento che si assiste ad una riduzione del debito. L'ammortamento di imposta serve per indicare la riduzione di un valore patrimoniale che riguardi un terreno oppure un fabbricato, in seguito ad una applicazione di una tassa concernente il bene. Molto importante comunque è ricordare che nella redazione del bilancio di un'impresa al trentuno dicembre si deve inserire il valore dell'ammortizzamento al netto dell'ammortamento, in modo che lo stesso bilancio risulti corretto e che si possa avere una adeguata ripartizione dei costi per i beni negli anni.


      sitemap %>