Mutuo bancoposta

Acquistare una casa, progettare la riqualificazione di un vecchio edificio o ristrutturare la vostra attuale abitazione non è più un problema, con BancoPosta è possibile scegliere la richiesta di finanziamento tra tasso variabile puro, tasso fisso e tasso misto.

Il Mutuo BancoPosta continua ad essere erogato tramite lo specifico distretto dedicato ai servizi bancari di Poste Italiane.

Si tratta di un finanziamento il cui importo minimo finanziabile è di 50 mila euro. Lo spread applicato, così come l'ipoteca sono in linea con i prestiti più convenienti, inoltre non ci sono spese, nessuna commissione e con la garanzia di risparmio sul costo dell’assicurazione, se stipulate la polizza incendio con le agenzie preposte, non ci sono costi da parte del mutuatario, in quanto viene sostenuta dall’erogante.Il Mutuo BancoPosta è una delle soluzioni migliori per l'acquisto della prima casa e non solo, ... continua


Articoli su : Mutuo bancoposta


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Mutui poste

      sportelli Poste italiane I mutui poste italiane sono convenienti e hanno una durata minima di 10 anni e massima di 25. Possono essere domandati per diverse finalità come l'acquisto della prima casa, la ristrutturazione di un
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , consente di accedere al credito anche per finanziare la seconda casa o altri tipi di acquisti importanti. Ciò che contraddistingue questo tipo di finanziamento è il tasso di interesse applicato alle rate mensili, in differenti soluzioni per poter selezionare la tipologia più sostenibile da parte del mutuatario.

      Di seguito le caratteristiche dei quattro i tipi di mutuo delle durata da 10 a 30 anni:

      - tasso di interesse fisso, con rata costante

      - tasso di interesse variabile secondo i mercati

      - tasso di interesse variabile con rata in base al tasso della BCE

      - tasso di interesse misto, con rata fissa da rettificare ogni 2, 5 e 10 anni.

      Presso BancoPosta è anche possibile richiedere di sostituire il vecchio mutuo e ottenere una liquidità aggiuntiva.Lo slogan di BancoPosta è "dove vuoi come vuoi" e in effetti grazie alla capillarità di agenzie su tutto il territorio, è facile affidarsi a Poste Italiane e accedere a qualsiasi tipo di servizio, compresi quelli dell'innovativo dipartimento bancario, per accedere ai crediti e in particolare al Mutuo BancoPosta.

      In grado di soddisfare le esigenze del mutuatario, le finalità del mutuo sono così suddivise:

      - per finanziare l'acquisto di prima e seconda casa

      - per rinnovare la casa e finanziare eventuali riqualificazioni

      - per sostituire vecchi mutui e aggiungere un credito di liquidità

      - per sostituire vecchi mutui ed aggiungere un credito stabilito sulla base dei costi di ristrutturazione edilizia

      - per convertire il mutuo presso un altro istituto di credito con quello di BancoPosta.

      Affidatevi con fiducia agli addetti ai servizi bancari di Poste Italiane.Per finanziamenti e prestiti rivolti ai dipendenti pubblici e ai pensionati INPS e INDAP, il distretto bancario di Poste Italiane propone il servizio Quinto BancoPosta. Un prestito agevolato che come il Mutuo BancoPosta oltre ad essere ricco di vantaggi, è offerto a chi cerca un finanziamento con garanzia di rimborso personalizzato, secondo le proprie possibilità.

      E' possibile richiedere il Quinto BancoPosta anche in assenza conto corrente.

      Il prestito è erogabile anche con finanziamenti in corso o difficoltà di accesso ad altre forme di credito.

      Ma vediamo nel dettaglio quali sono i vantaggi del Mutuo Quinto BancoPosta:

      - La rata di 1/5 viene trattenuta direttamente sulla pensione o sullo stipendio

      - La durata è da 36 a 120 mesi

      - Non ci sono spese in caso di estinzione anticipata

      - Non si paga nessuna commissione

      Approfittate della comodità di un prestito fino a un massimo di 30.000 dedicato ai dipendenti pubblici e ai pensionati INPS e INDAP.



      sitemap %>