Calcolo rate prestito

Il calcolo delle rate di un prestito si rivela fondamentale per confrontare le condizioni economiche personali con le varie offerte di prestiti di banche ed istituti di credito. In pratica è importante sapere esattamente a quanto corrisponde la quota mensile da versare per il rimborso del prestito e se questa rientra nelle proprie possibilità di spesa. La rata del prestito è variabile in base al tasso di interesse che viene applicato e alla durata del piano di ammortamento deciso nel contratto. I fattori da prendere in considerazione per il calcolo della rata comprendono l'importo totale del prestito (indicato dal TAEG), la durata del rimborso, il numero di rate annuali previste ed il tasso di interesse. Per calcolare la rata si può utilizzare Excel che prevede diversi modelli specifici. Inoltre, poiché è possibile richiedere anche un prestito tramite Internet, ... continua

Articoli su : Calcolo rate prestito


ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
    • Simulazione prestito

      Simulazione prestito online La simulazione prestito è il modo più semplice per trovare un finanziamento adeguato alle proprie disponibilità economiche. Basta compilare il form sui siti di confronto e subito si ottiene il valore
    • Calcolo prestito findomestic on line

      Immagine slogan Findomestic
Il prestito è certamente una delle soluzioni migliori: molti vorrebbero aprire un'attività per mettere in pratica le proprie abilità professionali e guadagnare molto denaro; altri vorrebbero acquistar
    • Calcola prestito

      calcolo prestito Con il calcola prestito non si corre il rischio di avere brutte sorprese quando si decide di chiedere un prestito oppure un mutuo. Infatti, con pochi e semplici passaggi è possibile simulare con una c
    • Calcola rata prestito

      I software per calcolare le rate dei prestiti Il calcola rata prestito può essere un ottimo strumento di aiuto per scegliere il prestito personale più adatto alle proprie esigenze. Il suo utilizzo permette, infatti, una simulazione molto veritier
    • Calcolo prestito

      I software per calcolare i prestiti personali L'utilizzo del calcola prestito non è in alcun modo vincolante per chi lo usa ma è solo un valido strumento per simulare l'importo di un'eventuale rata in caso di richiesta di prestito personale. Ques
    • Preventivi prestiti

      prestito Che sia dovuto dalla crisi economica o da altre cause, spesso e volentieri per far fronte a pagamenti di una certa quantità, o semplicemente per poter permettersi di pagare sfizi come vacanze, auto e
    • Preventivo prestito

      preventivo per prestito Il prestito personale è una soluzione economicamente leggera in aiuto alle finanze di singole persone ed intere famiglie. Il preventivo prestito, sulla base delle richieste espresse dal soggetto rich
    ordina per:  pertinenza   alfabetico   data  
      prosegui ... , molti siti offrono un calcolatore online che impiega parametri come l'importo globale, la durata del rimborso ed il reddito.

      Con il programma Excel si può calcolare con facilità l'importo della rata di un prestito mediante la visualizzazione del piano di ammortamento, a tasso fisso e con metodo francese. Excel consente di cambiare poi i valori ed avere immediatamente la modifica del piano. Il modello da usare è Ammortamento prestito. Occorre aprire il programma e selezionare dal menu Nuovo > Modelli installati > Ammortamento prestito. Sarà visualizzata una tabella con dei campi in cui inserire i valori del proprio prestito: Ammontare prestito, Tasso d'interesse annuale, Durata del prestito in anni, Numero di pagamenti all'anno, Data inizio prestito. Dopo aver inserito questi dati, il programma calcola automaticamente la tabella di riepilogo con Date di pagamento, Saldo iniziale, Pagamento pianificato, Capitale, Interessi, Saldo finale ed Interessi cumulativi.

      Come già accennato, diversi siti permettono di calcolare la rata dei prestiti grazie a degli strumenti molto semplici da utilizzare che visualizzano velocemente il piano di ammortamento. In questo modo si può controllare preventivamente se la propria possibilità di rimborso è proporzionale alla rata da pagare. Così si può richiedere un prestito avendo tutte le informazioni necessarie per evitare cattive sorprese. Come con Excel, anche con questi strumenti si saprà sempre a quanto ammonta il capitale residuo (la somma da restituire ad una certa scadenza). Questo valore è importante quando si decide di rimborsare in anticipo il prestito o nei casi in cui si voglia consolidarlo. Poiché le condizioni economiche dei prestiti cambiano in base alla banca, occorre effettuare diversi confronti di calcolo della rata per trovare la soluzione più vantaggiosa.

      L'ammortamento con il metodo francese (a rate costanti) è quello più usato da finanziarie e banche per il calcolo delle rate di un prestito. Le rate sono tutte dello stesso importo con delle quote di interesse alte all'inizio e gradualmente decrescenti con il passare dei mesi. Viceversa la quota del capitale è inizialmente ridotta ma cresce con il trascorrere del tempo. Con questo sistema l'estinzione anticipata del prestito è poco vantaggiosa poiché nei primi anni di rimborso gli interessi sono assai alti rispetto al capitale e quindi il capitale da restituire sarà sempre molto elevato. Con il metodo italiano ogni rata conserva una quota capitale costante, aggiungendovi l'interesse sul capitale restante. Per questo le rate non sono tutte dello stesso valore e la somma si riduce nel tempo. Il capitale residuo diminuisce ad ogni rata da pagare ed insieme anche gli interessi.


      Guarda il Video