Rata finanziamento

Acquistare tramite prestiti

Molto spesso si ha la necessità di dover effettuare un acquisto oneroso, senza avere la disponibilità economica necessaria a coprire l'intero importo. Può essere il caso, ad esempio, della sostituzione di un auto, dell'acquisto di un elettrodomestico oppure ancora di cure dentistiche importanti. In tutti questi, se non si ha la cifra necessaria ed il tempo di risparmiarla, è possibile ricorrere ad un prestito erogato da una banca o da una finanziaria. Dopo le opportune verifiche, l'agenzia versa i soldi direttamente sul conto corrente del richiedente, che inizierà a pagare una cifra mensile di importo fisso e predeterminato, chiamata rata finanziamento. Solitamente la rata viene calcolata in anticipo, per verificare l'effettiva sostenibilità del prestito da parte del richiedente. Maggiore è la durata nel tempo del finanziamento e minore sarà la rata da rimborsare, ma naturalmente aumentano gli interessi.
Approvazione rata finanziamento

Cinghia in gomma Hayward per robot TigerShark

Prezzo: in offerta su Amazon a: 38,39€


La rata finanziamento

Il prestito al consumo è la formula di prestito destinata ai clienti privati per effettuare l'acquisto di beni o servizio, ed è rimborsabile tramite una rata finanziamento, che generalmente è mensile. Il calcolo della rata viene effettuato tenendo conto della durata in anni del prestito, che può variare da dodici fino a 72 mensilità e degli interessi applicati dall'ente erogatore. In alcuni casi, le finanziarie possono arrivare sino a dieci anni, se la somma richiesta è piuttosto elevata. Naturalmente gli interessi crescono se cresce la durata del prestito e alla fine ci si ritrova a rimborsare una somma totale molto maggiore della somma ottenuta all'inizio del finanziamento. Pertanto è bene valutare attentamente il beneficio della disponibilità immediata del denaro a fronte della somma che si andrà a rimborsare in totale alla scadenza del prestito.

  • Calcolo delle rate di un prestito Nel momento in cui si richiede un prestito vengono fissati alcuni parametri, tra cui la durata in anni del prestito stesso e l'ammontare degli interessi. In seguito si calcolano le rate da rimborsare,...
  • calcolo rata finanziamento Molti siti oggi permettono il calcolo della rata finanziamento online. Questo strumento è molto utile, perché permette in pochi passi di confrontare le condizioni di diversi istituti di credito e banc...
  • Logo Agos Ducato La spesa più importante, e forse anche la prima, che caratterizza la nostra vita è l'acquisto dell'auto. Già dai diciotto anni speriamo di poter acquistare la più bella auto in commercio, senza consid...
  • Calcolo rate prestito Il calcolo delle rate di un prestito si rivela fondamentale per confrontare le condizioni economiche personali con le varie offerte di prestiti di banche ed istituti di credito. In pratica è important...

Motore Roller Roller GMX 450 Sport Rosso Mofa 25 km/H 2,4 KW/3,3 PS/raffreddato ad aria/Cerchi in Lega/Portapacchi/freno a disco/telescopico Gabel idraulico/Ab 15 anni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1000,99€


Calcolo rata finanziamento

Per effettuare il calcolo della rata finanziamento su una ipotetica somma da richiedere sono disponibili anche degli strumenti gratuiti online. Oltre ai siti internet stessi delle varie finanziarie che offrono un servizio di calcolo della rata, si trovano altri servizi che effettuano una operazione immediata per definire la rata mensile da rimborsare. In particolare alcuni siti internet offrono la possibilità di comparare le condizioni offerte da differenti finanziarie: basta inserire il totale richiesto e la durata ipotetica del finanziamento per ottenere come risultato le rate di rimborso con le condizioni applicate dalle differenti società. Il servizio è molto utile per risparmiare tempo e rivolgersi direttamente alla finanziaria o banca che effettua le condizioni migliori e la rata finanziamento più bassa.


Rata finanziamento: I sistemi di informazioni creditizie

Una volta calcolata la rata finanziamento più adatta alle proprie esigenze, è necessario inoltrare la richiesta all'ente scelto ed attendere una risposta positiva. A questo scopo, le società finanziarie, come le banche, hanno accesso a dei sistemi integrati che raccolgono tutte le informazioni di natura finanziaria relative al singolo soggetto ed utilizzano tali notizie per approvare la concessione del finanziamento. La stessa richiesta di apertura pratica viene segnalata, per conoscere le il privato ha inoltrato più richieste contemporaneamente. Vengono inoltre archiviate le informazioni relative allo stato dei pagamenti e tutto lo storico relativo a precedenti finanziamenti, archiviato secondo le modalità stabilite dalla legge. In questo modo, se in passato si è sempre stati puntuali nei pagamenti, sarà molto più facile ottenere l'approvazione della richiesta di finanziamento.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO