Enel mercato libero

Enel e mercato libero: storia in evoluzione

Il termine Enel mercato libero dell'energia si riferisce a nuove tariffe di fornitura. Per capire cosa effettivamente si intende bisogna fare un passo indietro, a circa mezzo secolo fa. L'Enel è nato in un momento in cui l'Italia stava risorgendo dalle macerie della guerra. In un periodo di grandi trasformazioni, la gestione della fornitura di energia venne affidata ad un ente statale a condizioni di monopolio. Lo scopo era di tutelare la gestione della risorsa energetica e gli interessi degli utenti finali. Nel 2004 si è stabilito che la fornitura di gas e luce potesse essere effettuata da gestori in regime di libera concorrenza. Un'innovazione che ha portato Enel ad adeguarsi al nuovo sistema. L'Ente, quindi, si è diviso in tre nuove società: Enel Distribuzione S.p.A., Enel Servizio Elettrico S.p.A e Enel Energia S.p.A..
Logo Enel Energia

BTicino F80GC Serie BTDIN Modulo Gestione Carichi Prioritari, Grigio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59,52€


Enel mercato libero dell'energia

L'Ente Nazionale per l'Energia Elettrica si è suddiviso in tre società con interessi diversi. Enel Distribuzione S.p.A. si occupa della manutenzione dei cavi assicurandone la connessione. Enel Servizio Elettrico è la società che continua a praticare il regime di maggiore tutela espletando le funzioni dell'Enel originario. Enel Energia S.p.A. rappresenta la vera innovazione. Questa società fornisce energia e gas a regime di mercato libero. L'energia erogata viene fornita a prezzi concorrenziali con tariffe diverse in funzione delle esigenze del cliente. L'utente, infatti, ha la possibilità di scegliere uno dei tanti piani previsti. Con Enel Servizio Elettrico i prezzi possono aumentare in funzione di scelte finanziarie statali. Enel mercato libero dell'energia, invece, garantisce prezzi fissi senza notevoli variazioni.

  • Risparmio energetico Negli ultimi anni il risparmio energetico è uno degli argomenti più trattati, dalla politica, dalle istituzioni e anche dalle persone comuni. L'utilizzo dell'energia pone una serie di problematiche ch...
  • Facsimile di una bolletta dell'Enel Si sente spesso nominare e la sua comparsa nella nostra cassetta delle lettere è motivo di vera e propria paura per quello che ci attende una volta aperta la busta. Ma in che cosa consiste la bolletta...
  • Edison energia Edison energia è un’azienda che vanta un primato di livello europeo: è la più antica azienda di fornitura elettrica in tutta Europa. La sua storia ha un inizio ben preciso: era il 26 dicembre 1883 qua...
  • Acea energia Acea energia è uno dei principali fornitori di energia in Italia. Inizialmente Acea forniva solo energia elettrica e acqua, ma oggi offre anche gas e altri servizi in tutto il territorio italiano. Si ...

La luce nella fotografia digitale. Da semplici istantanee a grandi scatti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,1€
(Risparmi 3,9€)


Tariffe proposte da Enel Energia S.p.A.

Enel mercato libero dell'energia ovvero Enel Energia S.p.A. propone una serie di alternative all'utente. Privati o imprese hanno differenti consumi sia in termini di quantità che di tempo di fruizione della corrente elettrica. Un privato, ad esempio, che pensa di mettere in funzione gli elettrodomestici solo di sera può optare per tariffe a fascia oraria. EnergiaXOggi Bioraria è stata studiata per consumi energetici concentrati di sera, festivi e week-end. Energia Pura Casa è indicata per consumi giornalieri senza fascia oraria. Semplice Luce è dedicata a chi sfrutta solo l'illuminazione. Enel mercato libero dell'energia, quindi, offre diverse soluzioni per diverse esigenze di consumo. La differenza con Enel Servizio Elettrico S.p.A. consiste in un razionale consumo e quindi risparmio.


Bollette di Enel mercato libero dell'energia

La società Enel Energia S.p.A., quindi, è quella che fornisce energia in regime di mercato libero. L'utente che sceglie di passare a questo tipo di fornitura ha una serie di vantaggi che partono dall'autonoma gestione on-line. Attivando il servizio di bolletta on line con Enel mercato libero dell'energia si può consultare il conto da casa. L'e-mail con la bolletta arriva il giorno dell'emissione, senza ritardi. I vantaggi sono: evitare smarrimenti grazie alla possibilità di archiviarla sul pc e un minore spreco di carta salvaguardando l'ambiente. Il pagamento della bolletta può essere effettuato utilizzando il conto PayPal tramite smartphone, tablet o pc in sicurezza. Infine, è possibile rettificare on line la bolletta nel caso in cui i consumi stimati siano più alti rispetto a quelli effettivi.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO