Conto deposito migliore

Il conto deposito migliore del 2013 è ancora valido?

L'apertura di un conto deposito è un'opportunità da considerare per chi desidera guadagnare soldi in maniera sicura, grazie ai propri risparmi. In un mercato sempre più mutevole, è anche importante mantenersi aggiornati sui dati attuali. Quello che poteva essere il conto deposito migliore del 2013, non è detto siano vantaggioso anche oggi. Le offerte delle Banche sono variabili, ed a volte durano l'arco di pochi mesi. Per questo motivo è indispensabile informarsi personalmente circa le condizioni attualmente proposte e non affidarsi esclusivamente a consigli di amici e broker finanziari. A questo proposito esistono alcuni siti che si propongono proprio di raccogliere tutte le proposte finanziare attuali e di fornire informazioni circa il migliore conto deposito disponibile in base alle proprie esigenze.
Migliore conto deposito

SCOPA ELETTRICA SENZA BORSA PULIZIA 2 IN 1 1000W CON CAVO E 6 ACCESSORIO COLORE VERDE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 67,9€
(Risparmi 82,09€)


Il conto deposito con le migliori condizioni

Per scegliere un conto deposito tra tutti quelli disponibili sul mercato è importante per prima cosa considerare alcuni fattori personali. Esistono conti deposito vincolati, che normalmente offrono tassi più vantaggiosi, ed altri non vincolati, con tassi di solito leggermente più bassi. E' quindi indispensabile che il risparmiatore chiarisca a sè stesso se la somma di denaro da destinare al conto deposito gli potrà essere necessaria nel breve periodo oppure se è una somma di cui certamente non avrà bisogno. Una volta individuato su quale tipologia di conto orientarsi sarà possibile valutare gli altri parametri per individuare i conto deposito migliori. I più remunerativi saranno ovviamente quelli che offriranno un tasso di interesse maggiore su periodi di tempo più brevi e che garantiscano una copertura sul capitale in caso di fallimento della banca, che in Europa è pari a 100.000 euro.

    Be a Billionaire:Bet To BigWin

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 0€


    Conto deposito alcune tra le migliori offerte

    Il mercato propone davvero tantissimi prodotti, spesso anche tramite banche online. Il periodo di tempo durante il quale lasciare il denaro depositato varia da un minimo di 1 mese fino a 60 mesi per un conto deposito vincolato. Per quelli non vincolati non esiste un limite massimo di tempo, ma è bene tenere monitorati eventuali cambiamenti nel contratto, che potrebbero variare. I tassi di interesse a partire dal 2009, in cui era possibile trovare tassi lordi da 4,50%, sono scesi molto. Ad oggi alcuni conti deposito con le migliori offerte sono: Banca Ifis che offre un tasso del 2,60% lordo ed un vincolo di 60 mesi con liquidazione interessi trimestrale, e Webank che propone 120 euro di sconto carburante TotalErg fino a gennaio 2016 a chi aprirà un conto vincolato per 1 anno depositando almeno 1000 euro.


    Conto deposito migliore: Il confronto per scegliere il conto deposito migliore

    Per un confronto del conto deposito migliore, è importante considerare l'importo di eventuali spese aggiuntive: l'imposta di bollo, i canoni mensili, il costo delle comunicazioni e quello di apertura e chiusura del conto stesso. Ad oggi questi servizi sono spesso a carico della banca, almeno per il primo anno. Sui tassi di interesse viene applicata la ritenuta di acconto pari al 26 % per cui è sempre bene considerare come valore di riferimento il tasso netto. Per chi fosse indeciso sul periodo di vincolo, Che Banca tra le migliori offerte propone un 1% lordo con possibilità di svincolo su richiesta. Per chi invece aveva già un conto deposito e desidera cambiarlo Banca Widiba propone un tasso lordo del 2,50% rottamando il vecchio conto deposito.


    Guarda il Video

    COMMENTI SULL' ARTICOLO