Banca credito sardo

Banca credito sardo

Tutte le filiali di Banca Credito Sardo sono diventate Intesa Sanpaolo a partire dal novembre 2014. Lo scopo è stato quello di semplificare la struttura del Gruppo, permettendo comunque ai clienti già acquisiti di mantenere i propri conti bancari senza interruzioni nè modifiche, per quanto riguarda il personale che li ha abitualmente assistiti e gli strumenti a loro disposizione.Si è comunque registrata una variazione nel numero di rapporto e nelle coordinate IBAN di ciascun conto. Per quanto riguarda gli accrediti continuativi, quali ad esempio stipendi e pensioni, sono stati aggiornati automaticamente, senza richiedere nulla al cliente: lo stesso vale anche per tutti gli addebiti domiciliati, come ad esempio le utenze. Inizialmente possono essersi verificati alcune anomalie nei flussi di comunicazione, soprattutto per via telematica, ma la Banca di Credito Sardo ha assicurato sin da subito la giusta assistenza ai suoi clienti e la risoluzione di ogni problematica.
Banca credito sardo

Pagabili a vista al portatore. La collezione di cartamoneta dell'area italiana di Banca Etruria. Ediz. illustrata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 80,75€
(Risparmi 14,25€)


Banca credito sardo cagliari

A seguito del passaggio all'interno del gruppo Intesa Sanpaolo S.p.A., gli uffici di Banca Credito Sardo Cagliari sono rimasti gli stessi.Pertanto è stato mantenuto il medesimo personale che già seguiva i clienti, così come i medesimi strumenti già forniti, quali ad esempio i carnet degli assegni e il libretto di deposito, validi fino ad esaurimento.Anche le sedi delle filiali sono rimaste le stesse, in modo tale da non recare danno alla clientela, modificandone le abitudini e la sicurezza conquistata nel tempo. Tra le vari sedi presenti a Cagliari, è possibile recarsi presso la banca di Via Is Mirrionis, oppure in quella di Viale Avendrace, 281/283 o ancora presso la filiale di Piazza Is Maglias, 7. Allontanandosi un pò, si trovano uffici della Banca Credito Sardo Cagliari anche in Via Pasquale Paoli, 31 ed in Largo Gennari Ang. Via Tuveri.Tutte le filiali offrono la massima cortesia e professionalità.

    Una storia italiana. Dal Banco Ambrosiano a Intesa Sanpaolo. Con i diari di Carlo Azeglio Ciampi

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,3€
    (Risparmi 5,7€)


    Banca credito sardo on line

    A partire dalla fine del 2014, anche i servizi di Banca Credito Sardo on line hanno registrato alcune variazioni, in concomitanza con la fusione al Gruppo Intesa Sanpaolo S.p.A.Ad esempio, è stato introdotto un nuovo indirizzo per le operazioni via internet, che è diventato www.intesasanpaolo.com Nuovo è anche il relativo riferimento telefonico per l’assistenza: 800.303.303 (che diventa +39.011.80.19.200 se si chiama dall'estero)Si sono registrati cambiamenti anche nei codici precedentemente in possesso dei clienti: ognuno di loro ha ricevuto la relativa comunicazione tramite posta al domicilio, oppure tramite informativa nella propria area riservata di internet banking.Sebbene sia presente un nuovo codice titolare da utilizzare per l'accesso online, non sono stati modificati invece il codice PIN e la chiave O-Key, che potranno continuare ad essere utilizzati come in precedenza.


    Banca credito sardo sassari

    Anche le filiali della Banca Credito Sardo Sassari continuano ad offrire ai propri clienti tutti i servizi assicurati prima della fusione con il gruppo Intesa Sanpaolo S.p.A. di fine 2014.Diversi sono gli uffici presenti sul territorio della città, che hanno mantenuto le sedi con i medesimi indirizzi, quali ad esempio quelli di Via Londra 19 e di Via Predda Niedda Strada 25.Ottima assistenza ai clienti viene fornita anche dalla Agenzia 7267 presente in Corso Pascoli 22 e dalla filiale di via Carlo Felice 33, così come da quella di Via Paoli Pasquale 32.In tutti gli uffici sopra citati è possibile effettuare operazioni bancarie in tutta sicurezza, con la massima attenzione riservata dal personale alla protezione della privacy e alla correttezza delle informazioni fornite alla propria clientela.




    COMMENTI SULL' ARTICOLO