Acquisto auto

Acquisto auto

Mentre in passato l'auto era considerata un bene di lusso ed ogni nucleo familiare ne possedeva una, oggi vediamo che il mercato dell'auto si è adattato alle varie esigenze, offrendo utilitarie economiche sia in fase di acquisto, con prezzi che non superano i 10 mila euro, che dal punto di vista dei consumi e del mantenimento. L'acquisto auto è ormai diventato personale, e quasi ogni membro della famiglia ne possiede una. L'auto è divenuta indispensabile per spostamenti lavorativi e per il tempo libero, soprattutto per tutti coloro che vivono nei centri abitati piccoli e periferici, non sempre adeguatamente serviti dai mezzi pubblici. La possibilità di accedere a forme di finanziamento vantaggiose ha aumentato questo fenomeno e i prestiti per l'acquisto auto sono cresciuti notevolmente negli ultimi anni, rispetto al passato.
Grafico delle richieste di prestiti per acquisto auto pubblicato dal sito PrestitiOnLine.it

BARRE PORTATUTTO PORTAPACCHI HERCULES 125 CM BARRE IN ALLUMINIO CON SERRATURA OMOLOGATE PER AUTO STATION WAGON. AL MOMENTO DELL'ACQUISTO SPECIFICARE L'AUTO E L'ANNO DI IMMATRICOLAZIONE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 45€
(Risparmi 35€)


Finanziamento acquisto auto

Le varie case automobilistiche hanno stipulato convenzioni con le finanziarie per offrire condizioni agevolate a chi desidera acquistare un'auto pagandola a rate, mentre alcune hanno una loro società interna che si occupa della concessione dei prestiti. Naturalmente il finanziamento acquisto auto ha un costo sia per l'apertura della pratica che relativo al pagamento degli interessi tuttavia incontra le esigenze di chi non ha la possibilità di accantonare l'intera cifra necessaria a fronteggiare la spesa, oppure non ha il tempo di aspettare. Se il rimborso non è molto lungo i costi in effetti si rivelano contenuti, inoltre è possibile sia finanziare l'intera cifra che versare un acconto abbassando la cifra mensile da pagare e diminuendo il numero totale delle rate previste, con una conseguenze diminuzione dei costi complessivi.

  • calcolo di un finanziamento Il calcolo di un finanziamento consiste nel calcolo della cifra cui corrisponderanno le rate da restituire mensilmente alla banca o all'istituto di credito, in modo da coprire interamente la cifra dov...
  • Auto in vendita Il finanziamento auto a tasso zero è una particolare tipologia di finanziamento che permette di acquistare un'automobile pagandola a rate senza nessun interesse. Il sistema si fonda su due tassi, il T...

Supporto Auto Smartphone 360 Gradi di Rotazione IZUKU [Garanzia a Vita] Porta Cellulare Auto per telefoni iPhone 7 7 Plus 6s 6s Plus 6 6 Plus iPhone SE 5s, Samsung Galaxy S7 S6 J5 A5, Asus Zenfone 3, Huawei e GPS Dispositivi di Larghezza 5,3cm - 9,5cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 15€)


Prestito acquisto auto

La richiesta di un prestito per l'acquisto auto è generalmente molto veloce. Infatti tutte le informazioni creditizie sono archiviate in banche dati a cui le finanziarie inviano una richiesta per effettuare la visura. La risposta è pressoché immediata e questo consente una rapida conclusione positiva. Per effettuare la richiesta di rateizzazione, oltre che avere la risposta positiva dalle banche dati, è necessario presentare l'ultima busta paga ed un documento di identità personale. Alcune finanziarie richiedono il contratto di lavoro, in ogni caso deve essere a tempo indeterminato oppure a tempo determinato se la durata complessiva copre l'intera durata del prestito. Inoltre è necessario che l'assunzione sia avvenuta da almeno sei mesi. In alcuni casi, soprattutto se esistono segnalazioni negative presso le banche dati, potrebbero essere richieste garanzie aggiuntive.


Acquisto auto nuova

La numerosa offerta di utilitarie economiche, il cui costo totale non supera i 12/13 mila euro, ha incrementato la vendita delle auto nuove rispetto a quelle usate. Infatti, l'acquisto di una auto nuova è sempre preferibile per evitare spiacevoli sorprese future. Si ha così la certezza di una durata maggiore, oltre una garanzia pluriennale e la protezione da difetti di fabbricazione. Se vengono rispettati i tagliandi proposti dalla casa madre e se il mezzo è utilizzato con la dovuta diligenza si avrà una durata ed una resa maggiori che andranno a compensare anche un investimento economico iniziale maggiore. Sebbene le auto usate acquistate dai concessionari ufficiali siano in ogni caso garantite ed abbiano subìto gli interventi di manutenzione ordinaria, l'acquisto di una auto nuova, magari più economica, si rivela sempre la scelta migliore.




COMMENTI SULL' ARTICOLO