Carta di debito

Cos'è la carta di debito

Per molte persone è ben chiaro cosa sia una carta di credito, tuttavia molti non sanno cos'è la carta di debito. Questo strumento di pagamento è legato ad un credito precaricato o ad un conto corrente. È previsto l'addebito delle spese sul conto nel momento stesso in cui sono effettuate. Le carte prepagate ricaricabili sono perfette per gli acquisti sul Web e non hanno bisogno di un conto bancario. Con la carta di debito si possono eseguire varie azioni agli sportelli automatici: prelievi, controllo del saldo e dell'estratto conto, pagamento di bollette, ricariche ai cellulari. Un codice PIN, generalmente di 5 cifre, tutela la sicurezza della carta e deve essere inserito per avere l'autorizzazione all'esecuzione di operazioni al terminale. Le carte di debito più conosciute sono il Bancomat, la carta Maestro di MasterCard e la V-Pay di Visa.
Carta di debito Visa

RFID Blocking Porta Carte di Credito in Acciaio per Uomini e Donne - Caslant Portafoglio Elegante Viaggi - Business, ID, Assicurazioni, di Debito ecc(Contro i criminali di scansione RFID)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 9,99€
(Risparmi 11€)


Carta di debito Postepay

La carta di debito Postepay è una ricaricabile prepagata nominativa e fa parte del circuito Visa Electron. È utilizzabile per acquisti su Internet ed in esercizi commerciali convenzionati, sia nel nostro Paese che all'estero. Permette di prelevare e spendere soltanto l'importo caricato precedentemente. La Postepay si può ricaricare online mediante un'altra carta uguale, negli uffici postali in contanti o anche tramite Bancoposta e tabaccherie convenzionate. I prelievi si possono effettuare nell'ufficio postale, allo sportello Postamat ed al Bancomat. La Postepay è proposta in molte tipologie. La Standard è per chi ha compiuto 18 anni mentre la Junior per i minorenni. La NewGift è al portatore, la Twin comprende una carta nominativa ed un'altra al portatore, e-Postepay è virtuale senza carta fisica. Ci sono, inoltre, la Postepay MoneyGram per il trasferimento di denaro, la Postepay in collaborazione con Postemobile, la Postepay&Go per le aziende di trasporti.

  • Carte di Debito La carta di debito è una carta che, contrariamente a quella di credito, che permette di spendere una determinata cifra che viene addebitata poi in seguito sul conto corrente dell'utilizzatore, prevede...
  • Carte di debito Tutti conosciamo benissimo le due parole di uso comune "bancomat" e "carta di credito", così come siamo abbastanza certi di sapere quale siano le principali differenze di uso e funzionamento tra le du...
  • Carta Aura Findomestic Carta Aura è una carta revolving, cioè consente di pagare le spese effettuate in comode rate mensili. Carta Aura è la più diffusa nel nostro Paese tra le carte a pagamento rateizzato. Fa p...
  • Carta Nova Findomestic Carta Nova Findomestic è la nuova carta di credito revolving offerta dalla società a tutti coloro che hanno bisogno di aiuto per sostenere le proprie spese. Uno dei vantaggi di Carta Nova è che offre ...

Donna Uomo Designer Qualità Fine in pelle Zip Around Concertina 10 porta carte di credito/debito Red Multi S

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20,98€


Carta di debito Visa

La carta di debito Visa V Pay per pagamenti e prelievi è basata sulla moderna tecnologia Chip & PIN, più sicura contro la clonazione e le frodi, e pensata per adattarsi all'intero mercato europeo. La carta offre vantaggi economici alle banche emittenti, è accettata in modo più efficiente nei negozi e garantisce un impiego più sereno per i titolari. Diverse banche in Europa hanno posto il proprio logo sulle V Pay ponendo le basi per un utilizzo delle carte di debito più omogeneo ed aperto. Permette di effettuare acquisti in negozi che espongono il logo PagoBancomat, oltre al marchio V Pay. Il nostro Paese è al primo posto in Europa per numero di carte di debito Visa V Pay circolanti ed anche per le carte Visa prepagate. La carta è compatibile anche con il servizio di home banking e con i borsellini elettronici.


Carta di debito cos'è

Vediamo ancora la carta di debito cos'è ed in cosa si differenzia dalla carta di credito. Gli importi spesi per acquisti effettuati con carta di credito sono addebitati sul conto corrente bancario non immediatamente ma un mese dopo. La carta di debito non comprende la rateizzazione delle spese mentre le carte di credito sì. È importante digitare sempre correttamente il PIN prima delle operazioni agli sportelli automatici per evitare il ritiro della carta dovuto a più di un tentativo errato. I due tipi di carta hanno gli stessi scopi e, in base alle proprie esigenze, si potrà scegliere l'una o l'altra parlandone con la banca emittente. Le carte prepagate consentono di versare in anticipo la somma che sarà utilizzata dopo. La carta di debito permette acquisti nei negozi con comodità, convenienza e tranquillità.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO