Conti deposito migliori

Come riconoscere i conti deposito migliori?

Su un conto deposito è possibile versare la somma di denaro che si desidera dedicare al proprio risparmio e avere in cambio la possibilità di ricevere, a seconda del tasso di interesse offerto, un rendimento. Quando ci si appresta a sceglierne uno, è innanzitutto necessario considerare la solidità del gruppo bancario, poi analizzare il tipo di conto e infine il tipo di rendimento.

I conti deposito si dividono in vincolati e non vincolati. I primi hanno tendenzialmente un miglior tasso di interesse ma il tuo denaro non sarà immediatamente disponibile; potrai infatti prelevarlo solo alla scadenza del vincolo.

I conti deposito con il miglior tasso di interesse forniscono anche la possibilità di scegliere il vincolo, che a volte può essere anche inferiore ad un anno. Uno dei conti deposito migliori è dunque quello che soddisfa tutte e tre queste caratteristiche, ma tutto dipende anche un po' dalle proprie esigenze personali: alcuni risparmiatori potrebbero ad esempio essere interessati ad una liquidazione anticipata e alcuni conti deposito migliori offrono anche questa opzione.

conto desposito

I X comandamenti dell'investimento finanziario. Tutti i segreti per guadagnare evitando inutili rischi

Prezzo: in offerta su Amazon a: 16,92€
(Risparmi 2,98€)


Quali sono i conti deposito migliori del 2013

Rendimax di Banca Ifis è tra i conti deposito migliori 2013; il fondo consente infatti la scelta del vincolo, (da 30 a 730 giorni) e il tipo di liquidazione (anticipata o posticipata, a seconda delle proprie esigenze). Non male anche l'andamento 2013 di Youbanking di Banco popolare: liquidazione anticipata, vincolo di un anno e l'imposta di bollo per i nuovi clienti resta a carico della banca. Stesso discorso per ContoForte di Banca Medio Credito del Friuli Venezia Giulia: è tra i conti deposito migliori perché offre un rendimento intorno al 3% lordo e in più gli interessi vengono liquidati ogni tre mesi.

Ottimo anche il lordo offerto da WebSella.it (del 2,8%) e quello di Extra Money di Bipiemme, offerto su un vincolo di 6 mesi rinnovabile. Tra i grandi gruppi, ricordiamo anche conto CheBanca!, di Mediobanca: nel 2013 proponeva tassi anticipati particolarmente interessanti; nessuna spesa di gestione extra ma l'imposta di bollo era a carico del cliente. Tra i conti deposito migliori c'è anche Deposit@ di Unipol e il conto Cash Park Vincolato di Banca Fineco: offrivano un tasso di interesse del 2% lordo per vincoli a 12 mesi, con imposta di bollo a carico del correntista.

  • Mutui on line Con una rapida ricerca sul sito web mutuionline.it, inserendo alcuni semplici dati che vi verranno richiesti, nell'arco di pochi minuti vi appariranno sullo schermo una serie di mutui on line, partend...
  • Equilibrio tra interessi e casa Il mutuo prima casa è una forma di finanziamento rivolta in modo specifico all'acquisto di un immobile destinato a divenire l'abitazione principale di un individuo o di un nucleo famigliare. Si differ...
  • insegna di una banca Gli Istituti Bancari vengono comunemente chiamati Banche; si tratta di imprese private che si occupano di gestire il denaro in ogni situazione in cui sia necessaria una intermediazione finanziaria. Pr...
  • home banking stipendi Quando si vuole scegliere una banca che gestisca i nostri soldi è diventato fondamentale verificare quale offre il migliore servizio di home banking. I tassi di interesse ormai sono più o meno uguali ...

Harry Potter Diagon Alley 3D Magic finestra V0101 adesivi da parete autoadesivi poster Wall Art Dimensioni 1000 mm larghezza x 600 mm di profondità (grande)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 28,54€


Quali sono i conti deposito migliori del 2012

La maggior parte dei conti deposito è gestibile online. Si tratta comunque di fondi interbancari, il che significa che le uniche operazioni consentite sono il trasferimento di denaro dal conto deposito a un altro (e viceversa) d'appoggio, ad esempio il proprio conto corrente. Molti istituti di credito propongono elevati tassi di interesse per accaparrarsi un numero maggiore di clienti; spesso queste offerte sono però a tiratura limitata e garantite solo per i nuovi clienti.

Tra i migliori conti deposito 2012 si è combattuta una guerra da cui è uscito vincitore IWPower Special 3° Step di IWBank, con un'offerta del 4,25% lordo, valido per tutti i vincoli disponibili (3, 6, 12 e 18 mesi). Al secondo posto, si collocava Deposito SemprePiù Web di Banca Popolare di Vicenza: non erano previste spese di gestione e in più era possibile assicurare da un minimo di €5.000 fino a un massimo di €1.000.000! Tra i conti deposito migliori c'era anche Banca Marche con Deposito Sicuro, che già a settembre 2012 si era aggiudicato la medaglia di bronzo: il suo tasso d'interesse, già proficuo, aumentava con il prolungarsi del vincolo. Tra i grandi gruppi: CheBanca!, con un 3,60% lordo sui 12 mesi.


Conti deposito migliori per tasso d'interesse

Quando si è alla ricerca di un conto deposito, bisogna prestare anche molta attenzione alle spese extra: non solo quelle di gestione dunque, ma anche quelle legate al pagamento dell'imposta di bollo e alle penalizzazioni legate all'estinzione anticipata, nel caso in cui il conto sia vincolato. Detto questo, tra i conti deposito migliori per interessi, si trovano tutti quelli in grado di offrire almeno un 2,5% lordo; come Banca Etruria, con il suo Conto Fico, che garantisce per quest'anno un guadagno netto di oltre €300 su una somma depositata di €2.000; il vincolo è impostato a 12 mesi ma il conto si può aprire anche online e non ci sono spese di chiusura. Discorso simile anche per conto Facto di Farmafactoring e per Widiba, un brand di Montepaschi, tra i conti deposito migliori.

Segue a ruota Banca Mediolanum, che con il suo InMediolanum garantisce un guadagno di oltre €200 con zero spese e il pagamento dello 0,20% (annuale) sull'imposta di bollo. La stessa offerta arriva anche da WeBank e da ING Direct, che però hanno un rendimento molto più basso (pari ad un 1,20% lordo); WeBank, peraltro, offre un conto deposito libero.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO