Obbligazioni

quotazione obbligazioni

La quotazione di un'obbligazione, e quindi il suo prezzo, è determinata da precise dinamiche: il tasso di interesse, la scadenza dell'obbligazione, la rischiosità di fallimento o di insolvenza dell'emittente e infine la cedola. Quest'ultima è un'interesse periodico corrisposto dall'emittente al creditore come premio per aver prestato il proprio capitale. Solitamente, il rimborso del capitale prestato avviene per intero alla scadenza del contratto di obbligazione. Se questo capitale non viene rimborsato, il creditore (anche singolo) può presentare istanza di fallimento nelle sedi opportune. Il capitale prestato, se previsto dal contratto può essere restituito anche sotto forma di azioni dell'emittente stesso o di altra società, e in questo caso si parla di obbligazioni convertibili in azioni.
Soldi al sicuro

Le obbligazioni

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39,95€
(Risparmi 7,05€)


obbligazioni naturali

Le obbligazioni naturali (o imperfette) sono quelle che non sono indifferenti per l'ordinamento giuridico e non prevedono di agire giudizialmente per riottenere il capitale da parte del debitore. Il criterio principale di questa tipologia di obbligazioni è che l'adempiente (debitore) deve essere capace di intendere e di volere, e prevedono che esso esegua l'azione oggetto della richiesta dell'obbligazione solo e solamente una volta, senza possibilità di ripetizione. La più famosa tra le obbligazioni naturali, e nota ai più per il suo impatto a dir poco devastante sulla società odierna, è il debito per gioco d'azzardo; poichè il gioco d'azzardo è illegale, i debiti che un soggetto contrae con chi lo pratica sono da considerarsi nulli, e anzi il debitore ha diritto di riprendere tutto ciò che ha pagato.

  • Monte dei Paschi di Siena Dalla metà di aprile dell'anno 2015 il capitale sociale del Monte dei Paschi di Siena si assesta sui 5.800.000.000 di euro con 260.000.000 di azioni ordinarie. Esse sono quotate sul Mercato Telematico...
  • Titoli di Stato Il Ministero dell'Economia e delle Finanze emette periodicamente, per conto dello Stato, dei titoli per poter disporre di capitale necessario a coprire il debito nazionale. Il calendario in cui si svo...
  • Strumenti finanziari di Poste Italiane Le quotazioni delle obbligazioni postali rappresentano l'offerta che Poste Italiane fa ai propri clienti, mediante la possibilità di incrementare i propri guadagni con un piccolo investimento iniziale...
  • Obbligazione Le obbligazioni sono dei titoli di debito emessi da aziende o da enti pubblici, che utilizzano questo strumento per ricevere dei finanziamenti diretti dai privati cittadini. Chi acquista un'obbligazio...

Le obbligazioni: 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 55,25€
(Risparmi 9,75€)


obbligazioni bei

Molto richieste sono in questo periodo le obbligazioni BEI, emesse dalla Banca Europea degli Investimenti. In questo caso, infatti, insieme a interessi spesso alti si associa anche la garanzia di solidità dell'emittente. Tuttavia sono da valutare altri fattori che potrebbero minare l'investimento in obbligazioni BEI: prendendo come esempio le recenti obbligazioni BEI in valuta sudafricana, con un rendimento lordo del 7,40 percentuale, non è tanto l'emittente che emette l'obbligazione ad essere oggetto di preoccupazioni (la BEI viene valutata tripla A dalle agenzie di rating), quanto la valuta sudafricana che potrebbe subire contraccolpi a causa dell'instabilità della regione e la volatilità della valuta, collegata all'andamento del prezzo delle materie prime. C'è quindi il rischio di investire in obbligazione con buon emittente ma in valuta ad alto rischio.


Obbligazioni: mediobanca obbligazioni

Mediobanca emette obbligazioni offerte a investitori istituzionali e retail. In questo caso si parla di una società emittente solida e a basso rischio insolvenza, e quindi dovrebbe essere sicuro investire in prodotti emessi dalla stessa. Una delle ultime obbligazioni che Mediobanca ha lanciato ad esempio è "Europa callable" che offre il 2,75% lordo; ha scadenza nel 2025 ma tuttavia può essere già rimborsabile anticipatamente dal quinto anno in poi se la società lo desidera. La cedola (2,75 % lordo, 2,04 % netto) sarà distribuita il 12 giugno di ogni anno, e riguarda tagli minimi di 100 euro. Obbligazioni come questa sono sicure grazie a un'emittente considerato a basso rischio: Mediobanca infatti è giudicata rating BBB- da Standard & Poor's e BBB+ da Fitch. Tuttavia sono anche sottoscrivibili obbligazioni di Mediobanca in altre valute.



COMMENTI SULL' ARTICOLO