Barclays italia

Chi è Barclays Italia

Barclays Italia è leader nel nostro Paese per quanto riguarda il settore internet banking. Per policy aziendale, la Barclays Italia ha deciso di concentrarsi soprattutto sul segmento grandi clienti, sia privati che aziende. I servizi che offre a queste ultime due categorie sono vasti e tutti pensati per soddisfare esigenze molto specifiche. In particolare, però, Barclays Italia si contraddistingue per un elevato livello qualitativo di consulenza alla clientela. Lo staff di professionisti a disposizione, infatti, offre i propri servizi dal lunedì al venerdì, per dieci ore al giorno: il cliente non viene mai lasciato solo e può contare in qualsiasi momento su un valido supporto per la gestione del proprio denaro. Inoltre, alla clientela Premier è riservato anche il Barclays Premier Club con sconti e premi.
Il logo di banca Barclays Italia

Lontano dalla verità

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,67€
(Risparmi 2,23€)


I servizi di banca Barclays Italia

I servizi di banca Barclays Italia sono numerosi e giudicati di ottima qualità dalla clientela che già ha accordato la propria fiducia alla banca internazionale. L'assistenza è sicuramente uno dei punti forti dell'offerta di banca Barclays Italia. In particolare, l'istituto bancario ha istituito un numero verde (l'800.205.205) sempre attivo per la clientela per la risoluzione di qualsiasi problematica. In quanto ai prodotti finanziari, Barclays Italia offre molteplici soluzioni per quanto riguarda gestione del risparmio, conti correnti, mutui e prestiti ma anche carte di credito e debito. Per tutti i titolari di conti correnti, poi, è stato istituito il nuovo servizio di Bank Store per accedere a tantissimi servizi innovativi - e totalmente gratuiti - che possono essere attivati direttamente dal cliente senza necessità di recarsi in filiale.

  • Barclays center Anche per il mutuo, Barclays ha soluzioni convenienti e affidabili per la propria clientela. In particolare, l'istituto bancario ha creato tre diverse famiglie di mutui: una riservata al segmento priv...

Giocare calcio 2016 Coppa di Lega - Top nuovi partite di calcio futsal Euro Francia Germania Italia Spagna Edition

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0€


Un servizio innovativo: Barclays Italia home banking

L'innovativo servizio Barclays Italia home banking permette di gestire conto corrente, carte, richieste di prestito o mutuo, titoli e azioni direttamente dal proprio pc oppure, in alternativa, anche da smartphone e tablet. Il servizio di home banking è attivo sia per i clienti privati che per quelli business. In particolare, non prevede il pagamento di alcun canone mensile; può essere utilizzato in qualsiasi momento, anche quando gli sportelli delle filiali sono chiusi; non sono previsti costi per le singole transazioni. Un'altra caratteristica molto positiva consiste nella semplicità con la quale è possibile gestire l'interfaccia grafica dell'home banking: questa circostanza permette a tutti, anche ai meno esperti del web, di poter usufruire di ogni tipologia di funzionalità messa a disposizione in piattaforma. In ogni caso, gli operatori del numero verde sono a disposizione per ogni problematica.


Barclays italia: Le opinioni su banca Barclays Italia

Le opinioni su banca Barclays Italia sono molto positive. In particolare, è evidente che l'istituto bancario, con il suo taglio estremamente internazionale, è considerato una banca più adatta ai grandi investitori e alle aziende che fatturano svariati milioni di euro all'anno. In realtà, non è così e infatti i clienti di banca Barclays Italia sanno benissimo che l'istituto bancario accetta volentieri qualsiasi tipologia di cliente e per tutti c'è la stessa attenzione. Inutile dire che uno degli aspetti più apprezzati è sicuramente la costante, puntuale e precisa assistenza gratuita che in qualsiasi momento il personale di Barclays Italia mette a disposizione della clientela. Valutata positivamente anche l'estrema ampiezza della gamma di prodotti a disposizione che spaziano dai mutui ai prestiti, dai conti alle carte.



COMMENTI SULL' ARTICOLO