Assicurazione moto

L'assicurazione moto è la polizza assicurativa che tutela il possessore di ciclomotore dai danni al veicolo e dagli eventuali infortuni verificabili durante la marcia. Contrarre una assicurazione per la responsabilità civile costituisce un obbligo che viene sancito dalla legge ma, poichè la moto è un mezzo che può essere utilizzato solo durante i mesi caldi, è possibile attivare un contratto assicurativo in una fascia temporale limitata. Sottoscrivere una polizza a tempo rappresenta una strategia che viene adottata da numerosi clienti per potere risparmiare sul prezzo finale, infatti l'assicurazione può venire attivata e disattivata in un range di tempo che viene determinato dal cliente, scegliendo il periodo in cui è necessario godere di una tutela. Inoltre, nella scelta della polizza è possibile richiedere dei servizi aggiuntivi, come accessori dei servizi principali.L'assicurazione moto è costituita dall'assicurazione obbligatoria per la responsabilità civile, ... continua

Articoli su : Assicurazione moto


ordina per:  pertinenza   alfabetico  data  
    • Assicurazione moto d'epoca

      Moto d'epoca Se si vuole circolare è necessario avere un'assicurazione per le moto d'epoca: anche i veicoli anziani, che circolano esclusivamente in occasione di particolari raduni o manifestazioni devono infatti
    • Assicurazione motorino

      assicurazione motorino Una panoramica di alcune delle principali norme vigenti in Italia in materia di assicurazioni per i motorini 50, con chiarimenti e indicazioni circa gli accorgimenti che consentono di poter risparmiar
    • Assicurazione scooter

      assicurazione scooter L'assicurazione scooter viene stipulata in base all'età del conducente, cilindrata del ciclomotore ed eventuali garanzie accessorie dalle quali dipende il costo di ogni rata. Per scegliere la giusta a
    • Assicurazioni moto

      Assicurazione moto In Italia è obbligatorio per legge stipulare le assicurazioni anche su motocicli di qualsiasi cilindrata, sia che si tratti di motorini, sia che si tratti di motociclette potenti e veloci. L'assicuraz
    • Assicurazioni moto online

      assicurazioni moto Risparmiare sull'assicurazione moto è possibile, è sufficiente combinare in base alle proprie esigenze le varie garanzie comprese quelle facoltative: una polizza per essere davvero completa, deve incl
    • Assicurazioni online moto

      Assicurazione online moto In rete sono ormai moltissimi i siti che offrono la possibilità di comparare offerte e prezzi delle compagnie assicurative e di stipulare direttamente un'assicurazione moto. Molte compagnie concedono
    ordina per:  pertinenza   alfabetico  data  
      prosegui ... , che tutela da eventuali danni in caso di sinistro stradale, ma nella sottoscrizione il cliente può decidere di inserire delle clausole accessorie. Come assicurazione accessoria, il contraente può decidere di inserire delle clausole opzionali, che svolgono la funzione di tutela di molteplici situazioni. Tra le clausole assicurative accessorie è possibile inserire la clausola che protegge dagli atti vandalici, la polizza che tutela dagli infortuni, ossia dagli incidenti che possono verificarsi ai danni del motociclista, oppure la polizza kasko, che è una polizza che si attiva in caso di incidente e di danni provocati dallo stesso guidatore che, per distrazione o negligenza può comportare degli eventi spiacevoli. L'intenzione dell'istituto assicurativo è volto alla protezione a tutto tondo, in tutti i possibili casi della vita.Internet si dimostra, ancora una volta, il canale perfetto per potere effettuare un confronto tra le diverse assicurazioni moto, offerte dai diversi istituti assicurativi. Esistono numerosi siti che prevedono la modalità di confronto, con la possibilità di inserire tutti i dati relativi alle esigenze da soddisfare, ottenendo in questo modo una risposta univoca, tale da consentire un consistente risparmio. Lo strumento del confronto rappresenta la migliore modalità per risparmiare sui canoni assicurativi perchè, conoscendo le varie offerte, il potenziale cliente è in grado di selezionare la polizza moto più rispondente alle proprie necessità. In qualche maniera, è possibile affermare che è totalmente cambiato il modo di approcciarsi all'istituto assicurativo, si salta a piè pari un passaggio, rappresentato dall'agente assicurativo di fiducia, e si tratta direttamente con la direzione centrale e con i suoi consulenti.La moto è il veicolo a due ruote che viene maggiormente utilizzato nelle città italiane grazie alla versatilità e alla facilità di parcheggio. Il traffico nelle metropoli è congestionato ed è difficile raggiungere le destinazioni senza trascorrere molte ore in auto, dunque sono molti a scegliere il ciclomotore come mezzo di trasporto alternativo per avere una vita più facile. Poichè in molte città l'utilizzo di questo mezzo è limitato esclusivamente ai mesi estivi per una questione meteorologica, gli istituti assicurativi offrono ai propri clienti la possibilità di sottoscrivere una polizza attivabile e disattivabile dopo alcuni mesi. Questa modalità di sottoscrizione costituisce un vantaggio estremo, soprattutto per coloro i quali dispongono non solamente di un mezzo a due ruote ma anche di un mezzo a quattro ruote, che comporta comunque delle spese periodiche.


      sitemap %>