Assicurazione motorino

In che cosa consiste l'assicurazione motorino 50

Con la stipula di un'assicurazione RC per i motocicli 50cc (comunemente detti motorini) si ottiene la copertura dei danni a cose e persone eventualmente provocati circolando alla guida dei suddetti veicoli a due ruote, fino al massimale stabilito all'atto della sottoscrizione della polizza assicurativa. Nel malaugurato caso in cui l'ammontare dei danni dovesse superare tale massimale, la parte eccedente rimarrebbe a carico dell’assicurato. Non garantirsi con un'assicurazione motorino 50 è senza dubbio un comportamento potenzialmente rischioso quanto costoso visto che, in mancanza di tale copertura, il conducente non soltanto è tenuto ad accollarsi il risarcimento di tutti i danni derivanti dall'utilizzo del motociclo ma viene anche sanzionato con una pena pecuniaria fino a tremila Euro e con il sequestro amministrativo del mezzo.
assicurazione motorino

DIKETE® Del motociclo ciclomotore motorino copertura impermeabile pioggia polvere Prevenzione antipolvere copertura Telo Coprimoto Copri Scooter Moto Impermeabile Antipolveri, XL 245x105x125cm nero/rosso

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,95€


Quali sono le garanzie aggiuntive di un'assicurazione motorino 50

Ad integrazione della copertura RC le compagnie di assicurazione offrono anche altri tipi di garanzie aggiuntive, tra cui le più comuni sono la garanzia Furto, la Incendio e la cosiddetta polizza "Kasko". La garanzia Furto ovviamente dà diritto ad un risarcimento qualora si verifichi l'evento omonimo ma anche in caso di tentativi di scasso andati a vuoto, mentre quella Incendio copre i danni causati dal fuoco, inclusi scoppi e fiammate provenienti dal motore del veicolo. Va tenuto presente che nessuna di queste due garanzie aggiuntive include gli oggetti eventualmente custoditi nei vani interni del veicolo e nel bauletto. La polizza Kasko, infine, si sottoscrive per includere nell'assicurazione motorino anche i danni non compresi nella polizza RC di base, ovvero quelli provocati con colpa dal conducente/assicurato.

    Takira Tank Type 800TT scooter, motorino elettrico (36V, 800W, max. 40 km/h, 6-8h carica completa, freni a disco anteriori e posteriori perforati e scanalati, cerchi in alluminio, pieghevole) - arancione

    Prezzo: in offerta su Amazon a: 589,99€


    Come risparmiare sull'assicurazione motorino 50 con la Legge Bersani

    In Italia il costo medio dell’assicurazione motorino 50 è alto, specialmente nelle grandi città del Sud, dove in certi casi addirittura giunge a sfiorare il prezzo d'acquisto del mezzo da assicurare. I costi delle polizze vengono fissati principalmente in base alle statistiche sui furti e sugli incidenti, le quali infatti attestano che proprio le cilindrate più basse sono quelle coinvolte nella maggior parte dei sinistri riguardanti i veicoli a due ruote. Un altro fattore molto rilevante in tal senso è l'età del conducente, intesa anche e soprattutto come anzianità di guida, poiché essa determina la classe di merito di appartenenza e quindi il prezzo della polizza. Ad un neopatentato viene automaticamente assegnata la quattordicesima classe ovvero la più bassa e la più costosa, perché quella più economica è invece la prima classe. Pertanto un risparmio davvero consistente si può ottenere avvalendosi della cosiddetta Legge Bersani, che dà diritto ai neopatentati (e non) di acquisire la miglior classe di merito disponibile all'interno del nucleo familiare, a condizione che i veicoli appartengano alla stessa tipologia: non è infatti consentita la portabilità della classe tra motocicli e automobili, così come tra motorini e moto di grossa cilindrata.


    Assicurazione motorino: Qualche altro accorgimento per risparmiare sull'assicurazione motorino 50

    Così come per qualsiasi tipo di acquisto, la prima accortezza per poter risparmiare sull'acquisto di un'assicurazione motorino 50 consiste nel valutare il maggior numero possibile di offerte, così da poter individuare la più conveniente. Il boom delle assicurazioni online, oltre ad avvantaggiare il consumatore grazie all'aumento della concorrenza, lo mette in condizione di ottenere una certa quantità di preventivi in modo facile e veloce. Inoltre, talvolta le compagnie assicurative concedono una sorta di "sconto fedeltà" su una nuova polizza quando ce ne sono una o più già esistenti, anche su altre tipologie di veicoli. Per garantirsi un'ulteriore opportunità di risparmio, purché si possa prevedere un uso non continuativo e non frequente del mezzo, è anche possibile scegliere una polizza che sia sospendibile (per esempio durante il periodo invernale) o attivabile soltanto all'occorrenza, telefonicamente o via posta elettronica. Oppure, si può optare per una formula a chilometraggio prestabilito ovvero con un tetto di percorrenza annuale per il veicolo assicurato.



    COMMENTI SULL' ARTICOLO