Banco posta impresa on line

Che cos'è Banco Posta impresa on line

Banco Posta impresa on line è il servizio di remote banking di Poste Italiane dedicato esclusivamente al settore business. E' uno strumento di gestione delle proprie finanze non solo innovativo ma anche pratico, molto apprezzato dalle aziende che già lo utilizzano. Banco Posta impresa on line permette di gestire una serie i servizi senza muoversi dalla propria azienda ma semplicemente utilizzando un pc ed una connessione ad internet. In particolare, è possibile effettuare incassi e fare pagamenti, collegare il conto direttamente ad una carta di credito o di debito, emettere rendicontazioni, pagare bollettini postali, collegare il conto ad un POS telematico. Banco Posta impresa prevede un canone mensile di 15 euro che permette di effettuare tramite il portale on line un numero infinito di operazioni.
Il Gruppo Poste Italiane

Cassetta postale Falling Woman | 39x46x13cm Cassetta per lettere Cassetta postale di design con Supporto Giornale Cassetta postale con giornale rotolo Post Box, Dimensione: 46cm x 39cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 79,95€


Conto Banco posta impresa on line

Conto Banco posta impresa on line è forse il prodotto di punta dell'offerta di Poste Italiane dedicate alle aziende. Il prodotto può essere sottoscritto esclusivamente da una clientela business e non da privati. Il conto dedicato alle aziende presenta tutte le funzionalità che può avere un conto corrente ma, allo stesso tempo, prevede i costi contenuti di un conto riservato ai privati. Per sottoscriverlo è necessario pagare un canone mensile di circa 15 euro ma a fronte di questa spesa si hanno una serie di vantaggi davvero illimitati. Ad esempio, a parte il canone mensile non ci sono altre spese e possono essere effettuate illimitate operazione, tutte gratuite. Inoltre, il conto può essere collegato a numerose carte di credito o prepagate PostePay che possono essere date ai propri dipendenti.

  • Logo Banca Intesa Conto Intesa on line è lo speciale conto corrente di banca Intesa che può essere aperto e gestito direttamente dal web, senza la necessità di recarsi in una filiale fisica. E' un conto corrente vantag...

Ufficio postale antica cassa di risparmio, vecchi giocattoli di latta Collectibles

Prezzo: in offerta su Amazon a: 34,95€
(Risparmi 20,04€)


Banco Posta impresa on line accedi

Per accedere a Banco Posta impresa on line è necessario essere registrati con un proprio account che, ovviamente, è collegato al conto in uso. L'accesso è consentito solo dopo aver inserito numerosi dati come il nome utente ma anche il codice segreto e le password di utilizzo. Alcuni dati vengono forniti al momento della sottoscrizione del conto mentre altri sono ideati dallo stesso utente.L'inserimento di tutti questi dati garantisce una maggiore sicurezza nella gestione del proprio conto e permette di evitarne l'utilizzo fraudolento.Dopo l'accesso nella propria area riservata, è possibile gestire una serie di operazioni esclusivamente on line che faranno risparmiare tempo e denaro all'azienda. In particolare, è possibile verificare in qualsiasi momento lo stato del proprio saldo e le operazioni effettuate sul conto.


Opinini conto Banco Posta impresa on line

Le opinioni su Banco Posta impresa on line sono molto positive in quanto le aziende che hanno deciso di aderire all'offerta lo giudicano un sistema molto utile e semplice di gestire conti, carte e qualsiasi altro prodotto finanziario possa servire ad un'azienda.In particolare, l'attenzione che Poste Italiane pone alla tecnologia e la possibilità che viene data alle aziende di gestire il proprio conto attraverso il sito oppure attraverso smartphone e tablet semplicemente scaricando un'applicazione, viene giudicata dalla clientela un valore aggiunto che spinge a scegliere il conto Banco Posta impresa on line piuttosto che quello di un altro istituto di credito.Inoltre, pur essendo un prodotto riservato alla clientela aziendale, Conto Banco Posta impresa on line ha gli stessi costi (contenuti) di un conto per privati.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO