Carta di credito visa

Carta Visa: come richiederla

La Carta Visa è una delle migliori carte che voi possiate scegliere per avere a portata di mano i vostri risparmi senza dover portarvi dietro gli scomodi contanti. Richiederla è facile e non vi farà perdere molto tempo visto che la gran parte delle banche disseminate sul nostro territorio (e non solo) ne hanno disponibilità. Sappiate che Visa non emette carte ma che solo le oltre 4600 banche ed istituzioni finanziarie autorizzate possono farlo. E' possibile richiedere Carta Visa in uno qualsiasi degli uffici delle Poste Italiane, di alcune banche come Citybank, Credem, Banca Sella e anche di alcuni istituti come Agos, Compass e Findomestic. Per richiedere la Carta conviene farlo personalmente portando con sè i documenti di identità.
Carta Visa

UK A2Z ® Hsbc Visa 8 GB carta di credito Style USB Flash Drive/Memory Stick

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,76€


Carta Visa: ecco quella che fa per te

Scegliere una Carta Visa non è cosa da poco anche se l'iter è semplice: dipende tutto da quello che volete e, soprattutto, per cosa volete utilizzarla. Le Carte si dividono in quelle che addebitano direttamente sul conto bancario il vostro pagamento o il vostro prelevamento, in quelle che vi consentono di spendere fino ad un limite massimo mensile potendo saldare tutto alla fine del mese oppure dilazionandolo in più mesi (con un piccolo extra in più) e, infine, esiste la prepagata che, senza collegarvi per forza ad un conto corrente, addebitano le spese su un deposito. Una delle più diffuse è la carta Visa Standard che permette di pagare in tutti i negozi del circuito senza problemi. Per avere qualche servizio e beneficio in più, però, bisogna optare per le Carte Visa Premium ovvero la Gold, la Platinum e la Infinite. Se poi pensiamo alle nuove tecnologie non possiamo fare a meno della nuova V Pay, basata sulla tecnologia chip & PIN.

  • carta Visa Esistono diverse tipologie di carta Visa, da scegliere in base alle proprie esigenze finanziarie: la carta di debito, ad esempio, si rivelerà adatta per tutti coloro che preferiscono che l'importo spe...
  • 3D Secure 3D Secure MasterCard è un sistema di sicurezza studiato per proteggere da transazioni mediante Internet non autorizzate. Attualmente moltissimi commercianti supportano operazioni di pagamento effettua...
  • Il logo del Gruppo Visa Le carte di credito che fanno parte del circuito Visa sono, insieme a quelle del circuito Mastercard, fra quelle più utilizzate e accettate in tutto il circuito mondiale. La carta di credito Visa può...

UK A2Z ® Hsbc Visa 64 GB carta di credito Style USB Flash Drive/Memory Stick

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,16€


Carta Visa: cosa fare in caso di furto e smarrimento

Carta Visa è anche sinonimo di sicurezza. Usarla per i pagamenti o per gli acquisti su Internet è un sistema sicuro oltre che veloce e affidabile e lo stesso vale se si parla di furti o smarrimento. L'utente, infatti, può bloccare la carta smarrita chiamando la banca o l'istituto che l'ha emessa ricevendone una in sostituzione e vedendo il proprio conto al sicuro. Per bloccare subito la propria carta Visa è possibile chiamare il numero gratuito per l’assistenza in Italia che è l'800-819-014. A quel punto servirà comunicare i dati relativi al tipo di carta, il suo codice ma anche il nome della banca che l'ha emessa. Insieme ai dati sopra elencati serviranno anche quelli dell'utente: nome, indirizzo e numero di telefono.


Carta di credito visa: Carta Visa: le novità per le aziende

Le Carte Visa non sono disponibili solo per i singoli e i privati ma anche per le aziende. Alle società piccole, medie e grandi, Visa propone della carte tagliate su misura per loro. Tra le carte disponibili le più "facili" da ottenere e utilizzare sono quelle relative ai pagamenti che permettono a tutti i membri dell'azienda di vedere addebitati i propri acquisti direttamente sul conto corrente aziendale in soli due giorni lavorativi (Carta Visa Business Debit). E' possibile ottenere anche una Carta per gestire e tenere sotto controllo il flusso di cassa e addirittura accedere anche a prestiti a scadenza fissa (Carta Visa Business Credit). Per ottenere la carta bisogna rivolgersi, anche in questo caso, alla propria banca.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO