Quotazione enel

Enel, l'azienda, passato e presente, un po' di storia.

L'Enel è l'azienda multinazionale produttrice e distributrice di energia elettrica e di gas. Venne istituita come ente pubblico nel 1962, trasformata in società per azioni nel 1992 e privatizzata nel 1999. Lo Stato italiano rimane il principale azionista. Nel 1999, infatti, attraverso il Decreto Bersani, è stata avviata la liberalizzazione del mercato elettrico da cui è derivato il riassetto societario di Enel con la separazione delle attività di produzione, trasmissione, distribuzione e vendita di energia, divise su tre distinte società: Enel Produzione, Enel Distribuzione e Terna. Enel è un'azienda solida, in continua espansione e rinnovamento. Solo nel 2000 è stato avviato il progetto di collegamento tra Italia e Grecia tramite un elettrodotto sottomarino di 160 km da Otranto (Puglia) a Aetos (Grecia-Peloponneso), capace di trasportare 600 mega-watt di energia a tensione continua.
insegna enel

ALAIX Carino Rubare Coin Cat Salvadanaio Scatola-english Grey Kitty

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,83€
(Risparmi 4,68€)


Borsa, le azioni Enel andamento e rendimenti.

I motivi per investire in azioni Enel sono molti, e prescindono il tipo di operatività che si vuole intraprendere per portare a casa il risultato di fare soldi con la borsa. Sia che si guardi ai fondamentali per investimenti a medio e lungo termine, sia che si punti all'analisi tecnica, e a guadagni su operazioni protratte per pochi giorni come per poche ore, le azioni Enel, così come l'azienda che rappresentano, si dimostrano un investimento sicuro. Uno dei motivi consiste nei dividendi. Enel, che è una delle azioni del FTSE MIB, ovvero il paniere che racchiude le azioni delle 40 società italiane ed estere maggiormente capitalizzate sui mercati gestiti da Borsa Italiana, staccherà anche quest'anno il dividendo, del valore di 0,14 euro ad azione, il 22 giugno; con un rendimento del 3,22% ed una politica di aumento dello stesso che è già stata annunciata fino al 2017.

  • investimenti I Fondi Comuni di Investimento sono attualmente quotati in Borsa. Questa innovazione è interessante per i cambiamenti che può determinare sul mercato del risparmio nel nostro Paese. Le quotazioni dei ...
  • fondi di investimento I fondi di investimento sono una soluzione per combattere la crisi e aumentare i guadagni. Molto spesso il timore che la zona euro arrivi ad un momento di rottura è sempre in agguato, tuttavia ci sono...
  • Investimenti Investimenti e Sviluppo è una società di investimenti quotata nella Borsa Italiana ed opera nell'acquisizione di partecipazioni. Queste ultime sono relative a piccole e medie imprese attive nel campo ...
  • Migliore conto deposito L'apertura di un conto deposito è un'opportunità da considerare per chi desidera guadagnare soldi in maniera sicura, grazie ai propri risparmi. In un mercato sempre più mutevole, è anche importante ma...

I conti correnti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,29€


Prendere confidenza col trading sulle azioni Enel.

Trarre guadagni dalle azioni Enel è solo questione di organizzazione e di intraprendenza. Innanzitutto potrete reperire le quotazioni in tempo reale della borsa di Milano facilmente e gratuitamente. Vi basterà mettere sul vostro motore di ricerca preferito i suddetti tag "quotazioni Enel", e vi si apriranno decine di siti con tanto di grafici dettagliati dell'andamento del titolo, con i vari riferimenti temporali, siano essi voluti a un minuto come a più giorni; nonché il valore dell'azione momento per momento. Osservare e studiare le oscillazioni di Enel vi darà un'idea precisa del vostro stile di trading preferito, e del tipo di operatività temporale che più vi aggrada, insieme a un'idea dell'ampiezza media dei movimenti della suddetta; ancor prima di avere gli strumenti per investirci. Si può infatti trarre beneficio sia dai piccoli movimenti giornalieri come da quelli di lungo periodo, scommettendo sul rialzo come sul ribasso.


Quotazione enel: Investire in borsa su Enel

Dopo aver analizzato l'andamento di Enel, nei periodi voluti e senza impegno, grazie agli strumenti gratuiti reperibili immediatamente nella rete, saremo pronti a fare sul serio e a cercare la SIM (Società di Intermediazione Immobiliare) che ci permetterà di negoziare il titolo azionario, così come le altre azioni della borsa italiana ed estera volendo, comodamente da casa dal nostro computer; fornendoci nel contempo quotazioni, grafici professionali e notizie precedentemente reperite in maniera autonoma e amatoriale. Rimarrà solo da decidere su quali circuiti operare, scegliendo tra la tradizionale borsa di Milano e il mercato dei derivati, quali Forex o CDF (contratti per differenza). La discriminante principale per questa scelta sarà essenzialmente il capitale a disposizione, per via della leva finanziaria che i derivati forniscono, utili per operare anche con poche centinaia di euro.


Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO