Constatazione amichevole

Cosa fare in caso di sinistro

In caso di sinistro stradale, la legge prevede che la propria compagnia assicurativa sia informata per iscritto entro tre giorni dal fatto. Il formato standard con il quale la dinamica del sinistro e i dati dei conducenti vengono comunicati alla propria assicurazione è quello del modulo blu. Si tratta di un modulo che viene dato all’atto della sottoscrizione dell’assicurazione e che fornisce un modo pratico per inserire tutti i dati relativi al sinistro, da quelli dei conducenti e dei testimoni alla dinamica, e averli in copie multiple. In caso entrambe le parti in causa raggiungono un accordo sulla dinamica e sottoscrivano il modulo blu, si ha una Convenzione Indennizzo Diretto, o CID. Comunemente, si parla anche di constatazione amichevole di incidente. Se fatta con cura, questa procedura consente notevoli vantaggi in termini di tempo e stress.

Esempio di compilazione di constatazione amichevole<p />

Constatazione amichevole per incidenti

Prezzo: in offerta su Amazon a: 2€


Come compilare il modulo di constatazione amichevole

Il modulo blu prevede una serie di dati che devono essere inseriti con la maggior precisione possibile, allo scopo di semplificare le pratiche successive. Data, luogo e ora del sinistro, assieme ai dati personali dei conducenti coinvolti sono le prime informazioni fondamentali. Successivamente vanno inseriti i dati della polizza assicurativa, eventuali testimoni e una descrizione della dinamica. Quest’ultima parte è fondamentale che sia compilata con grandissima precisione. Più saranno i dati che verranno comunicati alla compagnia assicurativa e maggiore sarà la velocità con cui le parti in causa saranno liquidate. Per agevolare la descrizione della dinamica, il modulo per la constatazione amichevole prevede anche la possibilità di disegnare uno schema della dinamica. In caso sia necessario rimuovere in fretta i veicoli, perchè ostacolano il regolare traffico, è anche consigliabile fare delle foto.


  • Infortunio al braccio Il preventivo di assicurazione precede il contratto assicurativo, poiché dà la possibilità all’assicurato di venire a conoscenza dell’importo da pagare per ottenere il servizio di copertura richiesto....
  • Assicurazione auto Per richiedere un preventivo assicurazione auto ci si può recare presso qualsiasi centro assicurativo o farlo comodamente in casa propria accedendo ai portali assicurativi online. Prendendo in conside...
  • Assicurazione casa L’assicurazione casa è un fattore molto importante in grado di offrire maggior sicurezza non soltanto all’abitazione ma agli stessi abitanti. Le polizze presenti sul mercato sono in grado di offrire d...
  • Confronto assicurazione Informarsi è la prima regola per realizzare scelte adeguate alle nostre esigenze. Con la moderna tecnologia, che sta facendo progressi da leone, ora possiamo avere ogni possibile dettaglio di tutte le...

Constatazione amichevole

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,29€


Vantaggi della constatazione amichevole

La constatazione amichevole serve soprattutto ad accelerare i tempi di dismissione delle pratiche di risarcimento. In sostanza, grazie all’accordo tra i conducenti sulla dinamica, le compagnie assicurative sono semplificate nella loro opera di mediazione per stabilire le responsabilità e i rispettivi obblighi nei confronti delle controparti. Inoltre, nel caso si abbia diritto a un risarcimento, la constatazione amichevole fa in modo che sia la propria compagnia ad anticipare il rimborso, permettendo così di ottenerlo anche in meno di un mese. Pur non eliminando completamente la possibilità di rivalse o di contestazioni a posteriori, la constatazione amichevole riduce al minimo queste eventualità. Deve comunque essere tenuto presente che la compagnia della controparte ha sempre la possibilità di contestare la ricostruzione concordata.


Constatazione amichevole: In caso di mancato accordo: qualche consiglio in più

Esistono sempre situazioni nelle quali non si arriva ad un accordo soddisfacente con la controparte. In questi casi, la compilazione del modulo di constatazione amichevole è comunque consigliata per poter riportare in modo accurato la propria versione alla compagnia assicurativa. Ovviamente, si tratterà di un modulo senza la firma della controparte. Nei casi in cui non si raggiunga un accordo è sempre preferibile chiamare la Polizia Municipale o, comunque, le forze dell’ordine. Queste si occuperanno di fare i relativi rilievi e potranno contribuire a chiarire in modo oggettivo le circostanze del sinistro. Le forze dell'ordine vanno anche chiamate nel caso in cui i mezzi non possano essere spostati e rappresentino un ostacolo per il traffico regolare. Sia che si venga ad un accordo o meno, è sempre importante essere parte attiva nella compilazione della modulistica e non delegare alla controparte. Inoltre, è fondamentale non firmare alcun modulo in bianco.



COMMENTI SULL' ARTICOLO