Assicurazione auto d'epoca

Assicurazione auto d'epoca

Un'automobile per essere ritenuta d'epoca deve necessariamente avere determinate caratteristiche. Prima di tutto deve avere un'età maggiore ai 20 anni ed essere in buono stato di conservazione. L'auto deve anche avere un valore storico e culturale. L'età del veicolo si riferisce in particolare alla data di costruzione e non quella in cui è stata immatricolate. L'assicurazione di un'auto d'epoca può essere richiesta da persone con età minima di 23 anni. Quindi la macchina potrà essere registrata all'ASI, l'Automotoclub Storico Italiano, per rendere ufficiale la storicità del veicolo. Prima però bisogna iscrivere l'auto ad un'associazione o club federato con l'ASI. All'auto d'epoca o storica sono riservate polizze specifiche, con un costo minore delle assicurazioni per veicoli moderni. La classe di merito è fissa e la guida libera per chiunque.
Auto d'epoca

L'assicurazione RC auto dopo la legge sulla concorrenza 2017 (Legge 4 agosto 2017, n. 124)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19€


Assicurazione auto d'epoca senza ASI

È possibile stipulare l'assicurazione di un'auto d'epoca senza ASI. L'iscrizione all'Automotoclub Storico ha il solo scopo di riconoscere il valore storico del veicolo ma non è obbligatoria. La FIVS, Federazione Italiana Veicolo Storici, offre la possibilità di assicurare per un anno l'auto pagando una quota di iscrizione iniziale. La copertura comprende i danni da sinistro e danni con Responsabilità Civile. Le polizze della FIVS sono consultabili sul sito ufficiale dell'ente. Le auto d'epoca comunque possono anche essere assicurate con polizze obbligatorie standard (anche se il veicolo è solo parcheggiato), essendo quelle della FIVS e dell'ASI assicurazioni opzionali specifiche per automobili con più di 20 anni di vita. Navigando sul Web è possibile confrontare preventivi di varie agenzie, indicando che si possiede un'auto d'epoca senza registrazione all'ASI.

  • Due belle auto d’epoca L’auto storica è un'automobile che ha oltre 20 anni di vita in base alla data di costruzione e non di immatricolazione. Per essere inserita nelle auto storiche però non basta la sola età anagrafica ma...
  • Bonus-malus Assicurazione e classe di merito sono legate da una precisa relazione. La classe è un punteggio secondo cui viene determinato dalla compagnia assicurativa il premio della polizza auto. Quanto più corr...
  • La classe di merito. Per capire al meglio in cosa consiste la Legge Bersani, è necessario prima fare un discorso sulla classe di merito: si tratta in effetti, di uno dei fattori che incidono maggiormente sul premio assicu...
  • ITAS Assicurazioni La società per azioni ITAS Assicurazioni è parte del Gruppo ITAS che opera nel settore sin dal 1821 ed è la più antica mutua assicuratrice del nostro Paese. Il gruppo ha sede legale a Trento, in Piazz...

Codice delle assicurazioni e indennizzo diretto

Prezzo: in offerta su Amazon a: 27€


Assicurazione auto d'epoca prezzi

L'assicurazione dell'auto d'epoca ha prezzi variabili in base alla cilindrata del motore ed al numero di automobili d'epoca che si vogliono assicurare. Indicativamente una polizza per macchine con cilindrata fino a 2080 cc può costare 105 euro. Vanno inoltre aggiunte le imposte ed il contributo per il Servizio Sanitario Nazionale. I veicoli con cilindrata superiore ai 2080 cc possono richiedere una spesa di 150 euro, sempre con aggiunta di imposte e contributi per il Servizio Sanitario. La Formula Garage permette di assicurare altri veicoli d'epoca, dopo il primo, per un costo compreso tra 21 e 30 euro, in base alla cilindrata. Ogni compagnia di assicurazione può ovviamente avere costi differenti per cui è bene consultare diverse agenzie per conoscere le condizioni ed i prezzi delle polizze. Il bollo per le automobili d'epoca, tra 20 e 29 anni, si aggira sui 30 euro all'anno. Sono esentate dal pagamento le macchine oltre i 29 anni di vita.


Assicurazione auto d'epoca on line

L'assicurazione di un'auto d'epoca on line è vantaggiosa ed offre un notevole risparmio. Le compagnie assicurative on line, impiegando solo la Rete, non devono sostenere le spese tipiche degli uffici, come costi amministrativi, gestionali e di cancelleria. Oltre a godere di prezzi ridotti, il cliente viene fidelizzato, assicurandogli un elevato servizio. La forte concorrenza tra le agenzie assicurative porta il richiedente a considerare molte offerte di Responsabilità Civile fino a trovare quella che soddisfa le proprie esigenze. Per avere un preventivo con facilità e velocità è sufficiente collegarsi al sito della compagnia e compilare uno specifico modulo con i dati anagrafici, il numero della tessera ASI, le caratteristiche dell'auto d'epoca e le coperture addizionali desiderate. Il pagamento della polizza avviene mediante bonifico o carta di credito. Si riceverà quindi a casa il contratto il quale sarà rispedito con la propria firma.




COMMENTI SULL' ARTICOLO