Assicurazione sulla vita

Assicurazione sulla vita: preventivo in agenzia e online

I principali fattori che contribuiscono alla determinazione del premio di una assicurazione sulla vita sono senza dubbio l'età anagrafica e lo stato di salute dell'assicurato. Vengono inoltre valutati altri fattori di rischio, come la situazione di fumatore o non fumatore del soggetto interessato. Nel caso di assicurazioni temporanee viene considerata anche la durata della polizza. Ovviamente il capitale assicurato riveste una particolare importanza nella determinazione del premio, che può avere per contratto un frazionamento mensile, trimestrale, semestrale oppure annuale. Alcune compagnie richiedono, in caso di pagamento frazionato, una somma leggermente superiore rispetto al pagamento del premio in un'unica soluzione annuale. Richiedere per la propria assicurazione sulla vita preventivo a più agenzie, sia tradizionali che presenti online, può permettere un risparmio sul premio talvolta anche notevole.
polizza vita poste italiane

I contratti di assicurazione contro i danni e sulla vita

Prezzo: in offerta su Amazon a: 63,75€
(Risparmi 11,25€)


Cos'è l'assicurazione vita caso morte

Molte sono le persone che decidono di sottoscrivere una polizza di assicurazione vita caso morte, per non lasciare le persone che gli sono care in difficoltà economiche in caso di un loro decesso. Questa polizza prevede infatti solo la copertura vita, impegnandosi a corrispondere un indennizzo ai beneficiari designati dall'assicurato in caso di decesso di quest'ultimo. Generalmente vengono stipulate dal capofamiglia, da colui che provvede al sostentamento dei familiari, per assicurarsi che questi non rimangano privi di reddito. L'indennizzo può essere previsto in unica soluzione o sotto forma di vitalizio. Prevedendo soltanto il caso morte queste polizze garantiscono in genere il pagamento di un premio inferiore rispetto ad altre più complete. Da considerare infine la loro deducibilità Irpef: in sede di dichiarazione dei redditi il contraente può infatti detrarre dal proprio reddito l'importo pagato per l'assicurazione vita fino ad un massimo di €. 530,00 su cui verrà recuperato il 19%.

  • Calcolo assicurazione Il modo più semplice e comodo per il calcolo dell'assicurazione è quello di utilizzare i servizi forniti da diversi siti Internet del settore. In pochi passaggi, inserendo una serie di dati personali,...
  • Come risparmiare sulla polizza auto La perplessità è l'inizio della conoscenza. Ottenere una buona polizza per la propria auto o il proprio autocarro e al tempo stesso un prezzo ragionevole, non è un'impresa irrealizzabile. Armiamoci ...
  • Preventivi auto: obiettivo risparmio La migliore sul mercato. Il primo preventivo auto in considerazione è quello ottenuto, effettivamente in un secondo come promesso, da Allianz, su un'auto 1.7 di cilindrata e 110cv. Le offerte propos...
  • Bonus-malus Assicurazione e classe di merito sono legate da una precisa relazione. La classe è un punteggio secondo cui viene determinato dalla compagnia assicurativa il premio della polizza auto. Quanto più corr...

Sicurezza Antifurto Deduzione Oro Spazzolato Fibbia In Lega Di Zinco Porta Porta Catena Serratura Antifurto Detrazione Di Alberghi Di Assicurazione,Silver-OneSize

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,99€


Assicurazione sulla vita Poste Italiane

Il gruppo assicurativo Poste Vita si suddivide in due Compagnie: Poste Vita S.p.A. e Poste Assicura S.p.A. La prima si occupa di prodotti vita, mentre la seconda opera per assicurare contro i danni. Le polizze Vita proposte da Poste Italiane oltre a permettere di costruire una pensione complementare o di investire il proprio capitale in prodotti garantiti, offrono anche soluzioni per salvaguardare i familiari in caso di decesso. Postapersona Affetti Protetti consente infatti loro di mantenere almeno la tranquillità economica, grazie ad un indennizzo che può essere richiesto in unica soluzione oppure con una rendita mensile a favore del beneficiario. La polizza di assicurazione sulla vita Poste Italiane può essere sottoscritta entro il sessantesimo anno di età, non viene richiesto alcun certificato medico e, con premi mensili di piccola entità, permette di assicurarsi fino a 200.000 euro di indennizzo. Come molte altre forme di Polizze Vita, anche Postapersone Affetti Protetti gode di alcuni benefici fiscali. Il premio annuo pagato può infatti essere detratto dall'Irpef dovuta fino ad un massimale di €. 520,00 su cui può essere recuperato il 19%.


Assicurazione sulla vita Poste

Sulla piattaforma online di Poste Italiane è possibile provare a simulare la propria situazione, per comprendere quanto sarà il premio mensile da pagare in caso si decida di aderire a Postapersona Affetti Protetti. Per fare un esempio, possiamo considerare una persona di 35 anni, non fumatrice, che sottoscriva una polizza di assicurazione sulla vita Postetemporanea caso morte che preveda un indennizzo di 150.000 euro ai beneficiari. Il costo mensile della polizza sarebbe inferiore a 9 euro al mese. La soluzione temporanea viene generalmente sottoscritta in presenza di situazioni come un mutuo ipotecario per la durata contrattuale dell'impegno. Pensiamo ad un capofamiglia che, acquistando un immobile, stipula un contratto di mutuo di dieci anni. L'importo mensile da pagare alla banca per la restituzione viene garantito dal suo stipendio. In questo caso è importante garantire alla famiglia un indennizzo che permetta loro di estinguere il mutuo, nel caso in cui lui non potesse più provvedere.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO