Tariffe enel

Le tariffe enel

Enel è la più grande società di servizi elettrici. La sua attività è estesa in numerosi paesi, oltre che in Italia. Non ha altri competitors al momento. I clienti Enel sono numerosi e sono legati a questa multinazionale da tanto tempo. Il passaggio a Enel avviene al massimo entro tre mesi, quindi l'attivazione di un contratto deve attendere questi tempi perché siano applicate le tariffe Enel scelte dall'utente. Da Gennaio 2015 Enel ha deciso di abbassare i costi del 3%. Ha scelto tale periodo, perché nei mesi invernali le bollette sono molto alte e i consumi degli utenti raggiungono dei picchi elevati. Il mercato libero offre la possibilità a tutti di attivare un contratto energetico, scegliere la tariffa adatta ai consumi personali e relativa ai Kwh. Le offerte sono diverse e vantaggiose. Le promozioni sono applicate sia ai vecchi sia ai nuovi clienti.
dettaglio tariffe enel

MISURATORE CONSUMO ELETTRICO POWER METER - MISURATORE POTENZA APPARECCHI ELETTRICI

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,9€


Confronto tariffe energia

Oggi i clienti possono confrontare le diverse tariffe energetiche attraverso il web e farsi un'idea di quanto sia possibile risparmiare sulla bolletta. La procedura è molto semplice. E' sufficiente inserire il consumo in Kwh che l'utente può consultare in una delle sue bollette e, in modo rapido e automatico, nel sito appare una visione completa delle caratteristiche delle offerte disponibili corrispondenti ai diversi gestori di servizi elettrici. Le tariffe Enel sono vantaggiose e sempre adatte alle esigenze delle famiglie e delle aziende. Quanto costa l'energia elettrica è stabilito in base a differenti parametri, tra i quali, le fasce orarie e i giorni della settimana, il taglio di potenza, le fonti energetiche impiegate per la produzione e la tipologia di prezzo applicato. Da questi fattori scaturiscono le tariffe che hanno lo scopo di portare un notevole risparmio.

  • Facsimile di una bolletta dell'Enel Si sente spesso nominare e la sua comparsa nella nostra cassetta delle lettere è motivo di vera e propria paura per quello che ci attende una volta aperta la busta. Ma in che cosa consiste la bolletta...
  • Contatori elettronici Enel Le fasce orarie costituiscono dei momenti, divisi in maniera convenzionale all'interno della giornata, utilizzati per fornire agli utenti la possibilità di conoscere preventivamente i consumi di energ...
  • linee elettriche Enel energia del mercato libero presenta una nuova offerta per abbattere i costi dell'energia elettrica: semplice luce. Per aderire al servizio devi avere a disposizione una precedente bolletta, l'IBA...
  • Linea elettrica In Italia si è cercato di dare maggiore sostegno alla diffusione di un mercato libero energia, dove diverse società fornitrici possono differenziarsi con offerte flessibili e in grado di essere scelte...

Sainlogic®, Amperometro, ampio display LCD, monitor video, misuratore di corrente di energia elettrica, potenza, tensione elettricità, analizzatore di elettricità con dispositivo di sicurezza

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€


Tariffe enel servizio elettrico

La lettura di una bolletta segue dei criteri ben precisi. I servizi di rete e di vendita sono gli aspetti principali. Tutte le attività che consentono ai fornitori di trasportare l'energia elettrica sulle reti riguardano i servizi di rete. Ad essi corrispondono tre quote: fissa, potenza e variabile. La quota fissa corrisponde a tutti i costi che si pagano in modo fisso, la quota potenza è l’importo da pagare in proporzione alla potenza impegnata. La quota variabile, infine, comprende tutti gli importi da pagare in relazione alla quantità di energia elettrica trasportata sulla rete. Le imposte sono a parte e riguardano le imposte, l'Iva e gli oneri. Le tariffe biorarie sono in F1 0,064200, in F23 0,057930: i numeri corrispondono al costo di 1 Kwh e fanno parte della quota fissa. I prezzi relativi al dispacciamento sono uguali per entrambe le fasce e corrispondono a 0,013720. Considerando tali dati, il cliente può calcolare da solo i suoi consumi e capire quanto sia possibile risparmiare con la tariffa più adatta alle proprie abitudini energetiche.


Tariffe energia

Il costo dell'energia è aumentato notevolmente negli ultimi dieci anni e, secondo le statistiche più recenti, continuerà ad aumentare. Aver paura di ricevere la bolletta è lo stato d'animo che accomuna tutti i cittadini. Esistono delle soluzioni per abbattere i costi della bolletta, come il fotovoltaico o l'eolico che sono sistemi di risparmio energetico innovativi. Il mercato libero permette di acquistare l'energia prodotta da diverse fonti e rivenderla agli utenti secondo dei prezzi stabiliti in base ai Kwh. Le tasse sono un discorso a parte. Le tariffe Enel, così come quelle di altre società di servizi elettrici, propongono costi più contenuti perché legate alle fasce orarie. Le promozioni sono, inoltre, rivolte ai business e alle famiglie con gravi situazioni economiche. Un discorso che piace a molte persone è quello della green economy. L'uso di energia prodotta da fonti rinnovabili si sta diffondendo sempre più attraverso delle tariffe economiche e delle offerte che permettono di abbassare i costi eccessivi anche sulle tasse.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO