Carta postepay

Poste italiane carta postepay

La carta postepay è uno strumento di pagamento offerto dalle poste italiane e presenta innumerevoli varianti in modo tale da poter soddisfare tutte le esigenze degli utilizzatori. È possibile scegliere tra: postepay standard, evolution, twin, newgift, mypostepay ed E-postepay. La carta postepay standard può essere richiesta senza avere un conto, può essere usata ovunque e attivata da un minorenne. La carta evolution è una ricaricabile con iban con la quale gestire le operazioni del c/c, farsi accreditare lo stipendio, pagamenti online, ricevere bonifici e ricaricare gratuitamente fino a 25 euro al giorno. Postepay twin è formata da due carte, una per inviare e una per ricevere pagamenti; è possibile effettuare prelievi presso tutti i circuiti Visa e ha un costo di attivazione di circa 8 euro. La newgift è una carta che può essere regalata a chi si vuole oppure usarla per effettuare pagamenti. Mypostepay è una ricaricabile che a soli 10 euro può essere personalizzata da richiedere esclusivamente online. Infine la E-postepay è una carta prepagata e ricaricabile da richiedere esclusivamente online.
Esempio di carta postepay.

Carta Prepagata

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,99€


Numero di carta postepay

Il numero di carta postepay può essere definito come un codice identificativo della ricaricabile presente sulla parte principale, in rilievo e di colore nero. Esso è indispensabile perché permette di eseguire operazioni di pagamento online. Come si può notare, oltre a questo numero identificativo, sulla postepay sono presenti altri numeri, sia sul fronte e sia sul retro della prepagata. Sul fronte è presente la data di validità, mentre sul retro si trova un numero a sei cifre dove le ultime tre sono chiamate CVC. Questo numero è il Card Verification Code, è stampato con tinta di colore nero, è formato da tre cifre e si utilizza per concludere i pagamenti online riguardo l’acquisto di un prodotto. Alcuni siti internet, alternativamente al CVC richiedono il CVV o Card Verification Value. Anch’esso è stampato sul retro della postepay ed è formato da quattro cifre. Tuttavia, a seconda del circuito di appartenenza della carta, il CVV può trovarsi sia sul fronte e sia sul retro della stessa. Il codice è indispensabile per compiere pagamenti online e solitamente si digita in sostituzione del CVC.

  • Pagina di accesso postepay on line Conoscere direttamente il saldo della nostra carta di credito , senza file e senza attese, in questa nuova società tecnologica è importante. Molto spesso le banche non permettono una visualizzazione d...
  • La carta prepagata Paypal La carta prepagata Paypal è una carta, facile da ottenere, che permette agli utenti di poter effettuare acquisti e compiere diverse altre operazione. La prepagata Paypal rappresenta la valida alterna...
  • Il logo di Paypal Il saldo PayPal può essere visionato in qualsiasi momento e in tempo reale nella propria area riservata: una volta entrati nel proprio conto, il sistema riporta in automatico quanto in quel momento è ...
  • paypal Paypal è un'azienda che permette di gestire rapidamente i dati di varie carte di credito e conti correnti, allo scopo di effettuare pagamenti online. Grazie a questo servizio è possibile fare acquisti...

BazarAZ 2534 - [NERO] Porta Biglietti da Visita in Metallo - Apertura e chiusura facilitata a incastro - Piccolo e non ingombrante

Prezzo: in offerta su Amazon a: 6,9€


Carta postepay prepagata

La carta postepay è una prepagata ricaricabile appartenente al circuito Visa. La sua praticità è data dalla possibilità di poter, attraverso di essa, compiere pagamenti e riceve pagamenti online in tutta sicurezza. Poste Italiane offre la possibilità di poter scegliere tra innumerevoli tipologie di prodotti. La richiesta della postepay può avvenire attraverso una richiesta online oppure recandosi presso un qualsiasi istituto postale, presentando un documento d’identità, codice fiscale ed effettuando un pagamento compreso tra i cinque e i dieci euro a seconda del tipo di carta postepay selezionato. Due delle caratteristiche principali di queste carte prepagate è la possibilità di effettuare qualsiasi operazione utilizzando il proprio smartphone e la massima protezione del credito attraverso circuiti di massima sicurezza. È bene sapere che, per utilizzare il proprio smartphone per compiere pagamenti, ricariche o altro, occorre installare un’applicazione specifica e gratuita. L’elevata sicurezza della postepay ha come scopo principale quello di proteggere i detentori da attacchi di phishing (furto della carta tramite la rete internet).


Blocco carta postepay

Il blocco della carta postepay può avvenire in caso di furto, smarrimento, phishing o altre azioni che vanno a ledere la sicurezza del detentore e del suo credito. In questo caso occorre chiamare il numero verde 800.90.21.22 se ci si trova in Italia, oppure lo 049.2100.149 se si chiama dall’estero. In questo caso, poste Italiane procede con il repentino blocco della carta prepagata, fermando così eventuali prelievi forzati del proprio credito. Queste operazioni sono tutte gratuite, e successivamente ad esse sarà possibile attivare una nuova carta ricaricabile, contro un pagamento in denaro secondo la tipologia scelta. E’ conveniente ricordare che il phishing è un’azione molto praticata sulla rete internet, per cui occorre fare molta attenzione durante i pagamenti, acquisto di prodotti. Non bisogna mai rilasciare il proprio PIN (consegnato in busta sigillata) e ignorare quelle mail in cui soggetti che si spacciano per poste Italiane, e richiedono il PIN o qualsiasi altra informazione che deve restare segreta.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO