Postepay

PostePay, la carta ricaricabile delle Poste

Le carte Postepay sono carte ricaricabili commercializzate dal gruppo Poste Italiane e basate sui circuiti Postamat, Visa e Mastercard.

La Postepay rappresenta una delle prime realtà delle carte prepagate in Italia. Dalla sua introduzione sino a tutto il 2011, infatti, il Gruppo Poste Italiane ha dichiarato di aver emesso circa 9 milioni di carte su tutto il territorio nazionale.

Tra i punti di forza della carta ci sono: la non necessità di avere un conto corrente, il piccolo costo iniziale (intorno ai cinque euro) e la rete di uffici postali abilitati all'emissione e gestione della carta.

Poste Italiane, inoltre, fornisce anche un'area riservata a tutti i clienti titolari di Postepay per gestire il saldo e ricaricare la carta.

Postepay, dunque, è veramente una soluzione completa per tutti quelli che hanno bisogno di una carta comoda e flessibile.

La Postepay classica<p />

La postepay (feat. Kola Loka)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 1,29€


Tutti i tipi di Postepay

La lunga e decennale esperienza di Poste Italiane nel campo delle carte prepagate ha permesso, negli anni, la nascita di numerose versioni della carta classica che cercano di andare incontro ad ogni necessità e condizione dell'utenza.

La carta classica, dalle accese tonalità giallo/blu, è la PostePay base con la quale è possibile eseguire tutte le operazioni di ricarica, versamento e pagamento on-line. La versione moderna della carta ha un cip Contactless.

La versione Evolution, invece, aggiunge a quella classica la comodità di un codice Iban che rende ancora più semplice la possibilità di effettuare una ricarica tramite bonifico bancario.

La carta Postepay newGift, invece, è dedicata a chi vuole regalare una somma di denaro ed avere tutta la sicurezza di una carta prepagata. Anch'essa è fornita di chip Contactless.

  • Un esempio di carta Postepay Mastercard, il celebre programma di emissione di carte di credito, rilascia carte prepagate mediante gli istituti aderenti al proprio circuito. La carta prepagata Mastercard si adatta alle più dispa...
  • Poste Italiane Prestiti poste offre una diversità di soluzioni variabili per ottenere un finanziamento e realizzare i propri progetti in modo semplice e veloce. Qualunque persona può richiedere un prestito, purché p...
  • Il logo di Paypal Il saldo PayPal può essere visionato in qualsiasi momento e in tempo reale nella propria area riservata: una volta entrati nel proprio conto, il sistema riporta in automatico quanto in quel momento è ...
  • come utilizzare Postepay all'estero Postepay è la carta ricaricabile prepagata dell'azienda Poste Italiane, dedicata a chi non ha un conto corrente ma necessita di usufruire dei medesimi vantaggi e servizi, nel nostro paese come all'est...

PosteMobile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 0€


Ricarica Postepay

Poste Italiane ha previsto un sistema di ricarica molto efficace e che si adatta a tutte le necessità dell'utente. Ricaricare la Postepay è molto facile, basta solo decidere il metodo.

Se si vuole ricaricare in un luogo fisico, allora le scelte ricadranno nei metodi sotto elencati.

La ricarica è disponibile negli Uffici Postali attraverso versamenti in contanti, con un'altra postepay oppure con le carte Postamat.

La ricarica è possibile anche dagli sportelli ATM Postamat con una carta Postamat, un'altra Postepay o con carte dei circuiti VISA e Mastercard.

Infine la ricarica è possibile anche nelle ricevitorie SISAL.

Se invece si vuole ricaricare la carta tramite internet allora si può scegliere uno dei seguenti metodi: tramite app o area riservata Postepay o del conto Bancoposta e tramite i conti online di Webank.


Come visualizzare il saldo Postepay?

Visualizzare il saldo della propria Postepay è molto semplice. Si possono scegliere, infatti tre metodi: in ufficio postale, negli sportelli ATM e presso la propria area personale del sito Postepay.it (o tramite app).

Se scegliete di visualizzare il saldo postepay attraverso il sito web di postepay allora tutto quello che dovete fare è registrarvi tramite la semplice procedura che vi doterà di codice Password e username.

Una volta ottenuti questi due elementi sarà possibile inserirli per accede all'app oppure al sito dal proprio browser.

Una volta entrati bisognerà cliccare sulla barra "le tue Postepay" e selezionare saldo e lista movimento. Individuate nel menu a tendina la Postepay di interesse e cliccate "esegui". A questo punto vi comparirà il saldo e la lista movimenti, dovre potrete vedere il saldo contabile e quello disponibile.




COMMENTI SULL' ARTICOLO