Prestiti tra privati

Prestiti tra privati italiani

In questi anni di crisi economica, sempre più persone si avvalgono della possibilità di stipulare dei prestiti tra privati italiani. In genere si tratta di persone tra cui intercorre un legame di paretela o di amicizia: in questo modo il prestante ha maggiori sicurezze, perché conosce a fondo la persona a cui presta il denaro contante. Ma i prestiti tra privati possono venire effettuati anche tra perfetti sconosciuti; in questi casi, piuttosto che una scrittura privata si preferisce l'utilizzo di cambiali, in modo che colui che presta il denaro abbia una maggiore tutela in caso di rate non rimborsate. Chiaramente quando si prestano dei soldi a dei privati non è così semplice stabilire il profilo creditizio di chi richiede i soldi, per questo motivo sempre più spesso ci si rivolge a siti internet che permettono di effettuare delle ricerche sulle persone a cui si prestano i soldi.
Prestiti tra privati

Il prestito vitalizio ipotecario

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,5€
(Risparmi 3,5€)


Prestiti tra privati con cambiali

Quando si stipula un contratto per prestare dei contanti ad un privato è sempre bene cautelarsi, in modo da avere la certezza di poter riavere indietro quanto si è prestato. In genere si prepara un contratto di scrittura privata, ma è opportuno a volte effettuare dei prestiti tra privati con cambiali. Le cambiali sono dei titoli esecutivi: è quindi possibile impugnare le cambiali non pagate davanti ad un tribunale ed utilizzarle per iniziare un'azione di pignoramento. In questo modo il creditore si sentirà maggiormente obbligato a saldare le rate del debito, in quanto altrimenti gli vengono levati dei beni. Una cambiale non pagata causa anche l'iscrizione del creditore sul registro dei cattivi pagatori: chi finisce su questo registro difficilmente riuscirà a ricevere altri tipi di prestito per 10 anni dal giorno del mancato pagamento della rata.

  • Cambiale I prestiti cambializzati tra privati sono una particolare forma di finanziamento che prevede un rimborso mediante il pagamento di adeguate cambiali che devono essere liquidate mensilmente al privato c...
  • Prestiti tra privati La richiesta di un prestito è un metodo rapido per ottenere liquidità in un periodo in cui non se ne possiede, per qualsiasi motivo; in linea generale per ottenere un prestito è necessario fornire alc...
  • Prestito tra privati Può capitare a tutti di attraversare un periodo economicamente difficile ed avere quindi la necessità di poter disporre, in tempi brevi, di una certa liquidità per affrontare spese ordinarie o straord...

Cassa depositi e prestiti e bancoposta. Identità giuridiche in evoluzione

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,6€
(Risparmi 2,4€)


Prestiti tra privati online

Sempre più spesso nascono siti per prestiti tra privati online. In questi casi è il gestore del sito che si preoccupa di stipulare i contratti di scrittura privata o le cambiali e in certi casi anche di verificare la situazione creditizia di chi sta richiedendo un prestito.In questo modo chi intende prestare il proprio contate in eccesso non si deve preoccupare di conoscere la persona a cui presta i soldi e neppure di verificarne la disponibilità economica. Per chi intende prestare i suoi liquidi si tratta di un interessante investimento, a rischio limitatamente baso. Per chi invece necessita di soldi, i prestiti tra privati online consentono di non doversi rivolgere a persone conosciute e di risparmiare un poco rispetto a quanto si spenderebbe in banca per un credito simile: i prestiti tra privati in genere godono di tassi di interesse molto vantaggiosi.


I vantaggi dei prestiti tra privati

Negli ultimi anni l'utilizzo dei contratti di prestito tra privati è decisamente in aumento. Questo perché le banche e gli istituti di credito tendono a richiedere sempre maggiori garanzie per ottenere un prestito e sempre più persone non hanno accesso a crediti di alcun tipo. Inoltre il prestito tra privati può essere visto come un particolare tipo di investimento: il Sig. Rossi presta i suoi soldi al Sig. Bianchi, il quale glie ne ritorna un 5-7° in più. Se questo tipo di transazione viene effettuata utilizzando delle cambiali e i contratti stabiliti dalla legge, l'investimento può risultare a rischio molto basso. Purtroppo la tassazione sui prestiti tra privati è più alta rispetto a quella tra un privato e una banca, quindi è opportuno che il tasso di interesse sia molto interessante o si rischia di dover pagare molto di più per la restituzione della cifra ricevuta in prestito.




COMMENTI SULL' ARTICOLO