Mutuo surroga

Surroga mutuo BNL

Per il mutuo la surroga trasferisce l’importo residuo del debito in BNL senza spese. Per conoscere le proposte di BNL è sufficiente visitare il sito e cercare tra i consigli quello più vicino alle proprie esigenze. Con "TrasformaMutuo Extra", oltre che emigrare in BNL è possibile aggiungere al debito residuo, una liquidità aggiuntiva fino a 100 mila euro. Per ottenere ulteriori vantaggi, la surroga del mutuo BNL è più conveniente aderendo all’offerta "BNL Bundle". In questo caso per acquisire un tasso di interesse vantaggioso occorre aderire a due tipologie di contratto, di tipo assicurativo e finanziario. Altrimenti BNL mette a disposizione prodotti che offrono il tasso d'interesse fisso per avere una rata costante nel tempo e a rate decrescenti dove si paga più all’inizio e meno alla scadenza del debito.
banconote euro

Surrogazione e portabilità dei mutui. Funzione, struttura, efficacia e validità delle fattispecie

Prezzo: in offerta su Amazon a: 59€


mutui online surroga

Per usufruire della procedura di surrogazione del mutuo, e conoscere la banca che pratica il tasso d'interesse più vantaggioso, bisogna andare su un sito di comparazione, compilare il form e inviare la ricerca. Con i mutui online la surroga è più semplice. Tra i dati da inserire è indispensabile indicare le finalità del mutuo, (surroga, surroga + liquidità, sostituzione + liquidità) l'importo, il tasso (fisso, variabile ec..), l'età del richiedente, la posizione lavorativa, il reddito. Cliccando su invia, compare l'elenco delle banche, con i prodotti offerti. Da subito è possibile mettere a confronto i tassi di interesse e le condizioni contrattuali. Una volta scelta l'offerta più vantaggiosa, si può contattare l'istituto di credito e prendere un appuntamento con un consulente, al fine di trovare la soluzione più conveniente alle proprie esigenze.

  • La classe di merito. Per capire al meglio in cosa consiste la Legge Bersani, è necessario prima fare un discorso sulla classe di merito: si tratta in effetti, di uno dei fattori che incidono maggiormente sul premio assicu...
  • Surroga mutuo Una delle principali novità del Decreto Legge 40/2007, meglio conosciuto come Legge Bersani, è stata l'abolizione di spese notarili, perizie, spese di istruttoria ed amministrative per coloro che deci...
  • assicurazione motorino Con la stipula di un'assicurazione RC per i motocicli 50cc (comunemente detti motorini) si ottiene la copertura dei danni a cose e persone eventualmente provocati circolando alla guida dei suddetti ve...
  • Risparmiare con la surroga mutuo Fino a febbraio 2007, periodo in cui il decreto Bersani è intervenuto a regolamentare le operazioni di surroga del mutuo, il soggetto che aveva stipulato un contratto di mutuo con un istituto di credi...


Surroga mutuo significato

Per il mutuo la surroga è stata introdotta dalla legge n. 40 del 2007 nota come decreto Bersani. La surroga del mutuo ha un significato ben preciso, è una procedura che consente di trasferire il proprio mutuo da una banca all'altra, se le condizioni offerte dall'altro istituto sono più vantaggiose. Se si scopre che una banca pratica un tasso di interesse più basso, è possibile trasferire il prestito sull'altro istituto e sostituire il vecchio mutuo, con uno nuovo a condizioni migliori, così da permettere alle famiglie di diminuire il costo della rata con interessi inferiori, ma non l'ammontare del mutuo che resta invariato. Un ulteriore beneficio è che l'operazione di trasferimento è praticata a costo zero. Nel momento del trasloco, il debito residuo non varia, ma i parametri possono essere modificati, costruendo una rata conforme alle proprie disponibilità finanziarie.


Mutuo surroga: Perché conviene surrogare il mutuo?

Surrogare il proprio mutuo conviene, soprattutto in questo momento di crisi, dove le famiglie hanno difficoltà ad arrivare a fine mese. La legge Bersani, con il procedimento mutuo surroga, ha pensato proprio a questa esigenza. Se nel corso degli anni, c'è la possibilità che i tassi d'interesse possano abbassarsi e si è stipulato in precedenza un mutuo a tasso fisso, che in questo momento è poco vantaggioso rispetto ai tassi vigenti, si può trasferire il residuo del debito presso un'altra banca a condizioni più favorevoli e a costo zero. Non solo, se si necessita di un ulteriore somma di denaro, nell'espletare la pratica, è possibile aggiungere alla surroga della liquidità, ricalcolare il pagamento delle rate e la durata del debito. Surrogare il mutuo comporta tre vantaggi: sostituire il mutuo, risparmiare sulle rate, zero costi aggiuntivi.



COMMENTI SULL' ARTICOLO