Contributi regionali a fondo perduto

Come richiedere un contributo regionale a fondo perduto

Per richiedere i contributi regionali a fondo perduto, occorre prima di tutto aspettare l'uscita del relativo "bando". Qui saranno riportate tutte le indicazioni inerenti al tipo di attività che il contributo regionale è destinato a finanziare, quali documentazioni allegare alla domanda, i requisiti che bisogna possedere per potervi accedere. Oltre a tutto questo, come per qualsiasi domanda di finanziamento, dovranno essere comunicati i dati anagrafici di chi fa la richiesta, senza nessuna omissione, e nel caso di imprese si dovrà indicare la ragione sociale e il numero di partita Iva.

Tra i requisiti comunemente richiesti per poter ottenere dei contributi regionali a fondo perduto, vi è di solito l'obbligo di risiedere in un determinato luogo, oppure avere la propria attività nel territorio di una data regione o provincia, o ancora, non dover superare un certo giro d'affari affinché la propria attività possa essere considerata una piccola o media impresa.

euro<p />

Come aprire un Bed & Breakfast, Affittacamere, Casa vacanze. Software su Cd-Rom

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39€


Bandi per contributi regionali agevolati

Chi cerca contributi regionali a fondo perduto deve necessariamente tenere sotto controllo l'uscita dei relativi bandi, che solitamente avviene a cadenza settimanale. Una volta trovato il bando d'interesse, occorre organizzarsi in modo da rispettare i tempi previsti dal bando per la consegna della relativa domanda e documentazione. Solitamente, il tempo che intercorre tra l'uscita del bando e la scadenza del termine per la presentazione della domanda è di circa un mese. Per evitare di commettere errori, tralasciando la consegna di documenti o omettendo involontariamente l'indicazione di dati ritenuti rilevanti, si consiglia di leggere il bando per l'assegnazione dei contributi regionali a fondo perduto, in modo integrale senza tralasciare nulla. Questo anche per rendersi conto di come funziona tutto il meccanismo, anche riguardo ai modi di restituzione di parte del contributo.


  • Comunità Europea I prestiti a fondo perduto sono dei finanziamenti concessi dalla Comunità Europea o dallo Stato a particolari tipologie di imprenditori. Il denaro erogato non deve essere restituito ma utilizzato per ...
  • Invitalia Invitalia, l'agenzia nazionale per l'attrazione degli investimenti e lo sviluppo delle imprese, è incaricata della gestione della legge sull'autoimpiego. Tale legge rappresenta un mezzo fondamentale p...

Come avviare un allevamento di lumache. Software su Cd-Rom

Prezzo: in offerta su Amazon a: 39€


Possibilità di cumulo con altre agevolazioni

Se lo scopo dei contributi regionali a fondo perduto è quello di aiutare piccoli e medi imprenditori a salvaguardare la propria azienda, o quello di aiutare giovani imprenditori di età compresa tra i 30 e i 35 anni, che vogliono avviare una nuova attività di impresa, per la maggior parte dei casi in aree ritenute svantaggiate, il problema che si pone è se questi contributi regionali a fondo perduto, impediscono l'accesso ad altre forme di finanziamento oppure no. Molti non lo sanno, ma questi tipi di finanziamento a fondo perduto sono cumulabili con altri tipi di agevolazioni predisposte dallo Stato o da altri enti locali. Quindi, chiunque abbia ottenuto dei finanziamenti a fondo perduto, può tranquillamente chiedere ulteriori finanziamenti agevolati, senza incorrere in alcun tipo di sanzione. L'unica cosa che non potrà fare, è quello di concorrere nuovamente allo stesso bando per cui ha già ottenuto il contributo a fondo perduto.


Contributi regionali a fondo perduto: Siti online specializzati nella ricerca dei bandi di finanziamento

Per essere sempre informati su ogni tipo di contributo regionale a fondo perduto che la vostra Regione di appartenenza mette a disposizione di piccoli e medi imprenditori o giovani che vogliono avviare una propria attività, uno dei modi migliori è quello di consultare quotidianamente dei siti web specializzati nella pubblicazione di tutti i bandi aventi ad oggetto finanziamenti agevolati o meno, pubblicati da diversi soggetti o enti, come l'Unione Europea, lo Stato Italiano, le regioni, i comuni o le province. Qui troverete tutte le informazioni di cui avete bisogno, solo con un click.



COMMENTI SULL' ARTICOLO