Carte di credito prepagate

Carte di credito prepagate gratuite

Non tutte le carte di credito prepagate sono uguali, ma si differenziano per le diverse funzioni ad esse collegate o per i loro costi di emissione e di gestione. Esistono carte di credito prepagate cosiddette gratuite, che prevedono il solo costo di attivazione, che solitamente si aggira in una cifra tra i 5 e i 15 euro, ma che non hanno canoni mensili. Tra le carte prepagate più convenienti troviamo la Genius Card della Unicredit, la PostePay e PostePay Evolution, la Carta Paypal, Carta YouPass della BNL BNP Paribas. Ognuna di queste carte ha un costo di emissione pari a 5 euro e al momento dell'attivazione è prevista una ricarica di almeno 1 euro per la Genius card, 5 euro per la PostePay e 15 euro per la PostePay Evolution, 10 euro per la YouPass, mentre per la Carta Paypal la ricarica è facoltativa.
Carte di credito prepagate

PlayStation Live Card Hang 20 Euro

Prezzo: in offerta su Amazon a: 20€


Carta di credito prepagata Visa

Tra le Carte di Credito prepagate più diffuse ci sono quelle che operano con circuito Visa o Mastercard. Quando si decide di acquistare una carta di credito prepagata occorre fare molta attenzione al circuito di pagamento, in quanto molti negozi accettano solo le carte di maggiore diffusione ed è per questo che gli Istituti di Credito preferiscono emettere carte con circuito Visa o Mastercard. In particolare, le prepagate Visa Electron prevedono a differenza delle altre carte, l'autorizzazione elettronica per tutte le transazioni, sia che si tratti di acquisti presso negozi, sia in caso di operazioni fatte allo sportelli ATM. Le carte Visa possono essere ottenute da chiunque, senza obbligo di dimostrare la solvibilità, senza la necessità di avere un conto corrente e permettono di fare acquisti in assoluta sicurezza.

  • paypal e postepay Paypal e postepay sono carte prepagate ricaricabili nominative. Vengono rilasciate, anche se non si ha un conto corrente, semplicemente con una richiesta all'ente emittente presentando un documento d'...
  • La carta Superflash fa parte del circuito MasterCard E' una comoda carta di credito, inserita nel circuito Maestro, richiedibile facilmente presso una qualunque filiale di una banca del gruppo Intesa - San Paolo o del Banco di Napoli. E' una carta di cr...
  • Il logo Visa Electron Che cos'è una Visa Electron? Sostanzialmente è una carta di debito che rientra nel circuito di Visa. E' la grande novità introdotta negli anni Novanta che ha davvero rivoluzionato il mondo delle car...
  • carte ricaricabili facili e comode Le carte ricaricabili con iban, ossia, le carte conto permettono di effettuare diverse operazioni: alcune di queste riguardano il conto corrente e altre sono specifiche delle carte di credito prepagat...

Inmarsat IsatPhone carta prepagata SIM con 50 unità (38 minuti)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 54,96€


Carta di credito prepagata Mastercard

Parliamo ora delle Carte di credito prepagate che operano con circuito Mastercard. Tra le più diffuse su tutto il territorio nazionale, la Carta Mastercard può essere richiesta presso qualsiasi Istituto di Credito presentando semplicemente un documento che attesti l'identità e la residenza. A seconda del tipo di carta, la prepagata Mastercard può essere acquistata anche presso altri distributori, come tabaccherie o addirittura punti vendita online. Si può scegliere tra la Carta ricaricabile, la Carta Conto e la Carta Gift. Quest'ultima in particolare viene utilizzata quando si vuol fare un regalo in denaro. Ha la caratteristica di poter essere usata immediatamente e ad esaurimento della prima ricarica non può più essere utilizzata. La Carta Gift è accettata in ogni esercizio che accetta le Carte di credito a circuito Mastercard.


Carte di credito prepagate con IBAN

Questo tipo di carte di credito prepagate sono le cosiddette "carte conto" e hanno la caratteristica di avere funzioni simili a quelle di un conto corrente, tenendo sotto controllo le spese senza rischiare di ritrovarsi con il conto in rosso. Può essere richiesta da chiunque senza preventivo accertamento di solvibilità. Al pari di qualsiasi Carta prepagata, la Carta Conto può essere ricaricata ed essere usata per fare acquisti online o in qualsiasi negozio, inoltre è possibile prelevare soldi presso ogni sportello automatico. Avendo funzioni simili ad un conto corrente, la Carta Conto è munita di codice IBAN, che permette di ricevere e effettuare bonifici, fare ricariche telefoniche, pagare le varie utenze domestiche o chiederne la domiciliazione, e per ultimo, ricevere l'accredito dello stipendio.



Guarda il Video

COMMENTI SULL' ARTICOLO